Utente
Salve,sono un ragazzo di 25 anni. Pratico Jogging e Mountain-bike!
Da un pò di tempo avverto dolore alla gamba sinistra, ho effettutato una risonanza magnetica e il responso è stato il seguente:
"Esame effettuato con scansioni coronale, sagittali (immagini pesate in T1 S.E. e T2 FAST) ed assiali.
I diametri sagittali del canale e del sacco durale sono regolari; normale la morfologia del cono midollare e delle radici della cauda equina che decorrono regolarmente addossate alla parete posteriore del sacco durale.
Alterazione degenerative interessano gli ultimi tre dischi lombari, assottigliati e disidratati ed associati a fenomeni osteocondrosici dei corrispondenti piatti articolari somatici contrapposti.
Ampia sporgenza posteriore mediana del disco L3-L4 ed L4-L5 con esteso contatto durale e minimo prevalente contatto sulla porzione prossimale della tasca radiale L4 ed L5 dei due lati. Non masse paravertebrali."
Vorrei sapere quali sono i possibili rimedi a tutto ciò e se posso continuare a fare Jogging e Mountain-bike!
Speranzoso di una vostra risposta, Vi ringrazio!

[#1]  
Dr.ssa Mirka Cocconcelli

24% attività
4% attualità
0% socialità
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2000
Gent.le Signore,ribadisco il concetto che è impossibile emettere un giudizio diagnostico e prognostico senza una visita accurata ed una valutazione diretta della rm.Il referto rm viene redatto ad uso e consumo del paz. e del medico generico che non sono in grado di interpretare i radiogrammi;lo specialista ortopedico ha la NECESSITA'di visionare la rm per emettere un parere;lei comprerebbe un'auto tramite internet sulla base di una sommaria descrizione senza poterla vedere nè provare?IO NO!Consulti uno specialista ortopedico della Sua città per valutare le opportune terapie.
Dott.ssa Mirka Cocconcelli
Specialista in ortopedia
Specialista in Medicina dello sport