Utente
Buonasera, ho un problema che vorrei esporre.
Sono stato operato al legamento crociato anteriore del ginocchio sx, rottura menisco esterno e sutura meniscale menisco interno qualche anno (primo intervento menisco esterno e secondo intervento sutura meniscale e legamento crociato).
Da qualche tempo il mio ginocchio si blocca e facendo un movimento di estensione della gamba torna a posto.
Facendo questo sento del dolore che tende poi a scomparire nell'arco di 30 secondi.
Ho notato che il mio ginocchio tende ad avere questo blocco quando ho una leggera torsione verso l'esterno.
Non ho mai avuto gonfiore dopo l'intervento.
Pratico varie attività fisiche quali calcio, arti marziali e palestra.
Ricordo che nelle prime attività post intervento tendeva a fare soltanto un crack qualche volta, invece adesso si blocca.
Non succede sempre però è abbastanza frequente.
Vorrei capire il perché di questo e cosa possa essere.
Grazie mille.

[#1]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Prenota una visita specialistica
Buonasera,
se la sensazione di blocco non è dovuto allo "scatto" della rotula ma lei lo sente proprio all'interno del ginocchio allora ci sono due ipotesi diagnostiche:
- una nuova lesione o il fallimento della sutura meniscale con lussazione del menisco all'interno della gola del femore e conseguente limitazione dell'estensione. Questa lesione frequentemente è una lesione a manico di secchio o talvolta un flap meniscale (questa a mio avviso le opzioni più probabili)
-uno "pseudoblocco" dovuto ad un corpo mobile che si muove nell'articolazione

Le consiglio vivamente una risonanza magnetica per valutare la situazione e soprattutto escludere la lesione a manico di secchio, in virtù anche della sua giovane età e precedente intervento di meniscectomia laterale.
Nel frattempo eviti accovacciamenti, torsioni o sport con cambi di direzione.

Le auguro il meglio,
Dott. Daniele Tradati
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta, vorrei sapere se posso evitare un altro intervento chirurgico e se il problema è risolvibile. Me ne sono state dette tante come per esempio che tra un po' di anni dovrò mettere una protesi oppure non riuscirò più a fare sport e questa cosa sinceramente mi irrita parecchio. Vorrei sapere anche se sono da escludere anche problemi di cartilagine. Grazie mille

[#3]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Si dimentichi completamente la parte relativa della questione protesi, è troppo giovane e lo sarà anche tra 10 anni o anche 20. Lo sport invece non è detto che debba essere sospeso, rimodulato magari... se insorgessero altri problemi.... ma meglio parlarne con dati alla mano piuttosto che ora.
Se dopo la risonanza si evidenziasse una lesione meniscale con indicazione chirurgica allora sì, la chirurgia servirebbe. Per questo le sottolineo l'importanza di una valutazione Rmn (compatibilmente alla situazione attuale) al fine di escludere il blocco articolare da lesione meniscale. Nel frattempo, per evitare possibili peggioramenti del quadro clinico, le consiglierei di seguire le indicazioni prima esposte.

Spero di non averla fatta preoccupare eccessivamente, ma meglio avere un atteggiamento cauto piuttosto che renderle vani i sacrifici fatti pe ricostruire il LCA.

Cordiali saluti,
Dott. Daniele Tradati
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille è stato molto chiaro. Le faccio un'ultima domanda, se decidessi (in caso di intervento) di non sottopormi a quest'ultimo, ci potrebbero essere delle complicanze? Perché anche se a volte ho questo blocco che mi comporta solo un po' di dolore nei primi 30 secondi e basta, per il resto non mi comporta altri problemi, ecco perché vorrei evitare un altro intervento, grazie mille e scusi per le troppe domande.

[#5]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Nessun problema, capisco la sua preoccupazione. Se ci fosse una lesione meniscale (meritevole di trattamento chirurgico, premessa) e non venisse trattata, questa potrebbe estendersi e quindi in un intervento successivo si dovrebbe togliere una porzione ancora maggiore di menisco. E siccome il menisco è l'ammortizzatore del ginocchio questo non gioverebbe alla cartilagine.
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#6] dopo  
Utente
Grazie mille, è stato gentilissimo e preciso. Le auguro una buona serata.

[#7]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Anche a lei!

Cordiali saluti
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie