Utente
Salve a tutti
Qualche mese fa un movimento irrisorio ai più, e che non avrebbe causato gran problemi agli altri, mi causó una lussazione del metacarpo del pollice sx.

Ne conseguì tutto l'iter composto da gesso ecc... in quel caso qualche specialista mi disse che soffrivo di lassità articolare e questa si manifesta soprattutto alle dita delle mani.

Ho un altro dito, il mignolo ormai rimasto lussato ma funzionante, e anche l'altro pollice lussato anni fa che però non curai.
Insomma son più episodi ormai.

Inoltre, anche se prendo qualcosa di pesante magari con un dito non particolarmente dritto subito sento dolore alle ossa, sensazione di dolore per qualche giorno e visione del dito non in asse in tutte le sue capsule.

Insomma sembra che le dita delle mie mani siano fatte di vetro e nemmeno una cura a base di collagene è servita, solo palliativo.

Ora siccome mi impedisce tutto anche nella quotidianità, soprattutto perché la sento tutta questa fragilità anche nei pesi o nei movimenti, davvero non c'è cura a questa cosa?
Mi fu detto di no, ma non voglio credere a questa visione.

Magari un'indagine in particolare?
Esercizi per le dita della mano, non so.

Qualcosa, una soluzione perché è estenuante.

Dalle analisi non escono valori negativi in questo senso.

Spero troviate una chiave di lettura.

Grazie
Attendo vostre...

[#1]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Prenota una visita specialistica
Buonasera,

la chiave di lettura non è semplice. Per evitare nuove lussazioni purtroppo valgono i rimedi proposti dai colleghi: limitazione degli sforzi.
In virtù della sua lassità patologica le consiglierei di rivolgersi ad uno specialista in reumatologia o patologie rare. Esistono infatti malattie quali la sindrome di marfan, le sindrome Ehlers-Danlos e altre collagenopatie che possono causare questo quadro. Non mi risultano trattatamenti radicali, perchè la ridotta resistenza dei tessuti molli non è modificabile (che mi risulti al giorno d'oggi).

Le auguro di trovare una soluzione che possa tranquillizzarla in questo momento storico non dei migliori per il nostro paese.

Cordiali Saluti,
Dott. Daniele Tradati
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta Dottore.
In attesa quindi di un'indagine più approfondita quando ne sarà tempo, cosa ne pensa riguardo a degli esercizi per le dita della mano trovati su internet?
Possono davvero rinforzare quest'ultime.
Come le dicevo, il protocol e protocol plus non hanno smosso la situazione di nemmen 1mm.
Grazie per la considerazione.

[#3]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Hanno un ruolo marginale, ma al momento potrebbero essere l'unica opzione disponibile.

Buona serata,
Dott Daniele Tradati
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie