Utente
Buongiorno Gentilissimi dottori,

Volevo chiedervi delucidazioni di fronte a dei referti per delle RX

RX GINOCCHIO:
- al ginocchio destro elementi articolari in sede, normo affrontati.

Iniziale appuntimento delle spine tibiali.

Non cedimenti strutturali ne calcificazioni libere.

In carico la rima articolare mostra minima, iniziale riduzione del comparto interno.


Al bacino, iniziale addensamento degli acetaboli, teste del femore in sede.
Piccola immagine cistica del collo femorale di sinistra.

Non cedimenti strutturali.


Sono molto preoccupato, ho 36 anni e sembra che abbia le articolazioni descritte di un 70enne...

Ho fatto RX al ginocchio perché da quando sei anni fa sono stato operato al menisco mediale, ogni tanto ho dolori al ginocchio...mentre al bacino e all’anca l’ho fatta perché avevo da due mesi dolore all’inguine destro...

Premetto che ho anche due ernie L5-S1 ed L4-L5 che mi ogni tanto mi danno problemi, prima sciatica gamba sinistra e adesso ala gamba destra...

Ho un dislivello del bacino, a destra, di un 1 cm, fino a 2 anni fa ho portati un rialzo di 6 cm, l’ho tolto quando ho saputo di avere un ernia pensando ne fosse la causa.


Hi fatti pedana stabilometrica e risulta un carico del 60% sulla gamba destra, ovvero dove ho tutti i problemi.


Essendo ancora giovane ho paura per il mio futuro...

Grazie mille a tutti coloro che mi faranno delle indicazioni.


CordialI saluti.

[#1]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2019
Prenota una visita specialistica
Caro utente,

la descrizione delle rx evidenza uno stato di iniziale artrosi al ginocchio e al bacino, ma sicuramente non grave. Occorre valutare e tenere monitorato il ginocchio in quanto la meniscectomia aumenta il rischio di artrosi soprattutto se un ginocchio è varo. Andrebbe viste le rx per capire quanto è veramente grave l'artrosi e visitare lei per capire quanto è sintomatico. Bisogna inquadrare la situazione meglio anche perchè il dolore mediale al ginocchio post-meniscectomia potrebbe voler dire effettivamente un sovraccarico di quel compartimento e successivo sovraccarico sulla cartilagine.

Buona serata
Dott. Daniele Tradati
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta.

Secondo lei, infiltrazioni PRP o MESENCHIMALI potrebbero essere utili nel mio caso?

[#3]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
20% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2019
Quelle sono una terapia che va fatta quando si individua la causa... Se lei ha un ginocchio vado e non viene riallineato, allora farà male nonostante prp o altre nesenchimali
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille di nuovo per la risposta.

Io ho fatto una RX GINOCCHIO SOTTO CARICO, da lì si può capire se ho il ginocchio varo?

Oppure prima di andare dall’ortopedico dovrei fare altri esami?