Utente
Salve,
due settimane fa dando per errore un pugno forte contro una parete mi sono fatto male alla Terza Falange (quella vicino all'unghia) del mignolo della mano destra, dopo pochissimo tempo la falange superiore ha iniziato a gonfiarsi con l'aggiunta di un'indolenzimento molto, molto forte, non riuscivo a muovere il dito.

Oggi, quindi a distanza di due settimane, il dito lo riesco a muovere tranquillamente, mi fa male solo se lo urto contro qualcosa o se lo premo un po' con l'altra mano, però è ancora gonfio e mi da l'impressione che la falange sia un po' storta, ossia mi sembra che sia leggermente inclinata verso il basso.

Secondo voi è rotto?


Purtroppo sono in un'altra regione per motivi di lavoro, quindi non ho il mio medico di base e non so a chi rivolgermi.

Come posso fare?
Posso andare al pronto soccorso?

[#1]  
Dr. Andrea Atzei

20% attività
16% attualità
0% socialità
TORINO (TO)
MESTRE (VE)
PADOVA (PD)
UDINE (UD)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Buongiorno
dalla sua descrizione, il rischio che ci sia una frattura è molto alto: è sicuramente consigliabile eseguire una radiografia.
Dr. Andrea Atzei