Utente
Buongiorno, in data 4/05/2020 ho avuto un incidente in bicicletta con esito di diastasi acromion claveare di IV grado, operata in data 08 maggio con apposizione di chiodi di Kirschner, e tutore.
A distanza di un mese accuso forte dolore ed eseguo rx spalla che rileva mal posizionamento dei chiodi per cui si opta per l’asportazione che viene eseguita il 14 luglio.
I medici mi dicono che l’intervento non ha avuto successo per cui dovranno intervenire di nuovo.

Poiché la clavicola protende per 0, 5 cm e potrebbe andarmi bene così,

Chiedo quando rifare l’rx spalla per verificare le condizioni, che possibilità ci sono di una guarigione spontanea, rifare l’intervento cosa vuol dire?


Grazie

[#1]  
Dr. Daniele Tradati

28% attività
16% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2019
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo,
una diastasi di 4 grado che ora ha 5 mm di distanza mi sembra più che ragionevole e fosse la mia non me la farei toccare (ed anche in realtà è così).

Cordiali Saluti
Dott. Daniele Tradati
Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio Dot. della risposta Ma forse mi sono espresso male , intendevo 0,5 cm di scalino tra acromion e clavicola . Al tatto la clavicola è più alta dell acromion ma abbastanza rigida .
Può guarire così senza conseguenze per la funzionalità della spalla ?
Quando dovrei fare una lastra rx di controllo ?

Grazie ancora