Utente
Buonasera.

, sono una donna di 32anni.

20giorni fa ho subito una lussazione anteriore della spalla destra, successivamente ridotta Con manovra ortopedica al ps.

Ho utilizzato per 20giorni l'imobilizzatore di spalla, che portò tutt'ora, sono in attesa della visita ortopedica di controllo, nel frattempo ho ritirato il referto dei raggi nella quale si riporta: irregolarità corticale sul margine infero mediale della testa omerale.

Si consiglia visita specialistica ed eventuale controllo rm.

Cosa significa?

Sara necessario un intervento chirurgico di stabilizzazione della spalla?

Grazie.

[#1]  
Prof. Alessandro Caruso

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
16% attualità
16% socialità
MESSINA (ME)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Gent. signora
Sono appena 20 gg. dalla lussazione di spalla e dovrebbe tenere la splla rigorosamente immobilizzata per 20/25 gg. almeno. .
Comunque tenga la spalla bloccata ancora , prima di fare il controllo clinico e fare visionare l'esame radiografico da uno specialista ortopedico.
Da quanto si evince, dopo il consulto, si stabilirà se iniziare o meno la riabilitazione della spalla che si era lussata.
Non si preoccupi delle dizioni radiografiche; valuterà tutto l'ortopedico.
Non è nulla di anormale quello che legge; spesso si evidenzia dopo una lussazione di spalla.


Cordiali saluti
alessandrocaruso26@gmail.com
Alessandro Caruso
Specialista Ortopedia - Traumat.//Medicina dello Sport
Specialista Medicina Fisica e Riabilitazione -Messina -

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta. Ho iniziato la fisioterapia, ho il movimento passivo se guidato dal fisioterapista, tuttavia da sola non riesco ancora a mobilitare il braccio, non riesco ad alzare ne verso l'esterno ne in alto:dopo avere alzato un minimo, accuso dolore, come se fosse bloccato,aiutandomi a sollevarlo con un po' di forza dell'altro braccio invece riesco ad alzare un po' di più,Questo è dovuto all'immobilizzazione prolungata, e dunque alla mancanza di tono muscolare, oppure è più probabile una lesione di tendini/legamenti? Generalmente quando si interviene chirurgicamente? L'intervento sarebbe risolutivo? Mi chiedevo inoltre, se quest'infortunio mi precluderà la possibilità di fare nuoto. Grazie