Utente
Salve, circa 20 gg fa mi sono sottoposto ad un'intervento di meniscectomia al menisco laterale.
Premetto che in prossimità dell'esterno del ginocchio mi è uscito un bozzo (consistente al tatto) probabilmente in conseguenza della rottura.
Dopo circa una decina di giorni di riposo forzato, avevo iniziato ad uscire cercando ovviamente di evitare gli sforzi.
Da qualche giorno lamento forti dolori in prossimità di questo famoso bozzo del quale mi è stato spiegato che è una normale conseguenza della rottura del menisco che ha spinto questa sorta di capsula contro la parete del ginocchio.
Mi sto riempiendo di analgesici senza alcun risultato positivo.
Cosa mi consigliate di fare?
Potrebbero esserci altre complicazioni?

[#1]  
Dr. Fulvio Di Cosmo

24% attività
16% attualità
12% socialità
TRIESTE (TS)
PORDENONE (PN)
PORTOGRUARO (VE)
SAN DONA' DI PIAVE (VE)
ODERZO (TV)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2004
Il miglior consiglio le può venire da chi ha eseguito l'intervento e quindi conosce esattamente la situazione
Dr. Fulvio Di Cosmo
Specialista in
Ortopedia, Chirurgia vascolare, Medicina dello sport.
Master in Medicina legale

[#2] dopo  
Utente
Mi hanno ipotizzato una sublussazione della testa del perone, se fosse così, a titolo informativo, come va curata?