Utente
Buongiorno, sono un ragazzo di anni 33.
Giocando a calcio a 5, giovedì 15/10 ho subito una distorsione al ginocchio destro cadendo da solo.
Sono in attesa di visita ortopedica, ma lunedì 19/10, forse troppo presto, ho eseguito una RM al ginocchio interessato su consiglio di un fisioterapista.
Dico troppo presto perchè il ginocchio era (ed è) ancora un pò gonfio.
Esito RM: L'esame dimostra un evidente versamento articolare che distende lo sfondato sovrarotuleo, la borsa semimembranoso gastrocnemica ed i recessi meniscali.
Il crociato anteriore non è visibile all'intersezione prossimale, con intensa reazione della sinovia del pivot centrale come da lesione post traumatica.
la parte distale è ispessita e disomogenea e il crociato posteriore è lasso.
Il corno post del menisco presenta una vasta area di iperintensità centrale come da edema post traumatico senza segni di fratture.
Edema osseo della sup post dell'epifisi tibiale più evidente in sede laterale.
collaterale esterno disomogeneo ed inspessito all'intersezione come da esiti da trauma.
rotula in asse.


In attesa dell'ortopedico nutro grande preoccupazione per il crociato anteriore.
Faccio l'artigiano, sarebbe un disastro.


ps.
riesco a camminare molto lentamente con un tutore.
Il dolore che ho sempre percepito è stato nella parte laterale interna del ginocchio (zona del collaterale).
Nessuna zona livida nel ginocchio.
Test del cassetto del fisioterapista a suo parere nella norma (però...)

Grazie anticipatamente.

[#1]  
Dr. Claudio Bosoni

24% attività
20% attualità
12% socialità
PIACENZA (PC)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2020
Il legamento crociato anteriore non si vede nella sua inserzione,
punto dove potrebbe essere stirato o lacerato (più verosimile).
Meglio che la veda un ortopedico. Saluti.
Dr. Claudio Bosoni

[#2] dopo  
Utente
Grazie innanzitutto per la risposta Dottore. Sicuramente approfondirò a livello ortopedico la situazione del ginocchio. Le mie paure infatti nascono dal tipo di lavoro che svolgo e dal fatto che una eventuale operazione sarebbe devastante come impatto lavorativo per i tempi di recupero. Da quanto esposto dal tecnico potrebbe essere anche una lesione totale del legamento oppure una lesione totale presuppone un altro quadro generale?
Quello che mi stranisce è l'assenza di dolore, se non leggero e solo nella parte interna in zona del collaterale.

[#3]  
Dr. Claudio Bosoni

24% attività
20% attualità
12% socialità
PIACENZA (PC)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2020
Il dolore può anche non esserci. la lesione è localizzata
Dr. Claudio Bosoni