Utente
Buongiorno dottori, mio marito, 54 anni, magazziniere in una fabbrica metalmeccanica, ha dolori ad entrambe le anche.
Ha fatto una risonanza magnetica e l'ortopedico gli ha detto che l'unica soluzione è l'intervento.
Lui vorrebbe provare almeno con delle infiltrazioni, potrebbero aiutarlo un po'?
È possibile qui allegare le due risonanze magnetiche?
Grazie

[#1]  
Dr. Umberto Donati

40% attività
20% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
FORLI' (FC)
ZOLA PREDOSA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Come può vedere dalle linee guida, non si può allegare nulla né indicare link, questo perché gli accertamenti come la RMN non sostituiscono la visita specialistica. Le ricordo in particolare che la RMN non ha nessun significato clinico da sé sola ma acquista rilievo solo quando va a completare la visita specialistica integrandosi con quanto emerso dall'esame clinico. È quindi impossibile esprimere un parere su un quadro clinico sconosciuto solo guardando una RMN senza avere interrogato, ascoltato e visitato il paziente. La Legge e il Codice Deontologico vietano espressamente di fare diagnosi a distanza e di conseguenza anche decidere il trattamento, perché per tutto ciò occorre accertare sede e tipologia del dolore, caratteristiche di insorgenza e di remissione, motilità delle anche, quadro rx dell'artrosi (nella maggior parte dei pazienti le rx sono sufficienti), e in qualche caso anche il quadro RMN, se si sospetta una patologia diversa. Suo marito è molto giovane (e forse in sovrappeso, ma lei ha messo i propri dati invece che i suoi) e in genere si cerca di rimandare l'intervento ricorrendo a terapie fisiche e mediche (comprese le infiltrazioni con acido ialuronico), ma per decidere se è opportuno operare subito o se può trarre vantaggio dalle infiltrazioni è indispensabile aver visitato suo marito. Suggerisco a suo marito di farsi visitare da un altro ortopedico per avere un secondo parere, se ha questo dubbio.
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore, sicuramente consulteremo un altro ortopedico. Mio marito è molto magro, fa il magazziniere in una fabbrica metalmeccanica. Aspettiamo altri riscontri