Utente
Buonasera.
Premetto dicendo che non so se il mio problema possa essere di competenza ortopedica o altra specialità.
Oggi, avendo avuto un dolore dovuto alla lombalgia (che in effetti mi hanno detto essere dovuta alla sindrome del piriforme o a una trocanterite diagnosticata da un ortopedico) mi sono piegata in avanti come faccio di solito perché estendendo la parte di solito mi passa.
Ma tirandomi su ho avvertito un forte dolore nella fascia diciamo sotto al seno (sia davanti che dietro) talmente forte che subito mi ha bloccato il respiro e quasi un senso di svenimento e debolezza.
Poi pian piano dopo circa un'oretta mi sono sentita meglio.
Adesso mi è rimasto solo un leggero dolore diciamo all'interno e non superficale all'altezza della scapola sx (dove adesso ho applicato arnica gel) e cmq un pò di indolenzimento su quella parte e anche davanti.
Muovo il braccio bene e se giro la testa sulla sx sempre in quel punto mi da leggermente fastidio.
Cosa può essere successo?

Vi ringrazio e buona serata.

[#1]  
Dr. Antonio Valassina

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
ALBANO LAZIALE (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2008
Gentile signora,
impossibile risponderle a distanza in presenza di una sintomatologia così atipica.
Soffrendo, però, lei di reflusso gastroesofageo sappia che tale sindrome può dare un dolore irradiato posteriormente in area scapolare. Le consiglio una rivalutazione da parte del suo gastroenterologo.
PS: la sindrome del piriforme è rarissima e molto spesso viene confusa con altre diagnosi, inoltre NON dà lombalgia!

Cordiali saluti
Dr. A. Valassina
Nota:informazione web richiesta dall'Utente senza visita clinica; non ha valore di diagnosi, trattamento o prognosi che si affidano al medico curante

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta. Buona giornata

[#3]  
Dr. Antonio Valassina

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
ALBANO LAZIALE (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2008
Ci faccia sapere! Auguri.
Nota:informazione web richiesta dall'Utente senza visita clinica; non ha valore di diagnosi, trattamento o prognosi che si affidano al medico curante