Utente
buonasera donna di 54 anni operata per frattura scomposta lussazione caviglia e bimalleolare.
Inserite due viti frattura tibiotarsica e vite da togliere transidesmonica.
Portato gesso per 40 gg.
Ora in attesa di rimuoverla gia chiamata per dayhospital.

Domande: che anestesia mi faranno?
Lintervento è doloroso?

Mi è stato riferito che uscirò dopo intervento senza gesso e senza addottare nessun tutore?
Possibile?

Non necessito di altra RX?
NE HO FATTA UNA A 30 gg dall'operazione.
È giusto aver tenuto tutto questo tempo il gesso?

Ho tanta paura per la riabilitazione.
Altra domanda: le altre due vite le potrò tenere?

Ringrazio in anticipo

[#1]  
Dr. Antonio Valassina

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
ALBANO LAZIALE (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2008
Gentile signora cercherò di rispondere alla sue domande.

Domande: che anestesia mi faranno? Di solito an. periferica tronculare o locale con sedazione.

1. L'intervento è doloroso?
- In anestesia no.

2. Mi è stato riferito che uscirò dopo intervento senza gesso e senza adottare nessun tutore?
Possibile?

- Possibile se i controlli radiologici dimostrano una guarigione completa delle fratture. Diverso il discorso per quanto attiene le lesioni della capsula articolare e dei legamenti avvenute con la lussazione. Codeste lesioni (sindesmosi e lesioni capsulo-legamentose della caviglia) sono di guarigione difficile e a volte più lenta di quelle ossee oltre che di difficile valutazione con esami per immagini.
Di solito in questi casi, se la caviglia è stabile dopo la rimozione del gesso, consiglio di mantenere un tutore tipo Air-Cast per almeno 40 gg. e iniziare una riabilitazione fuori dal carico molto progressiva e cauta + se disponibile, l'idrochinesiterapia.
Ad iniziare il carico non c'è fretta.

3. Non necessito di altra RX?
NE HO FATTA UNA A 30 gg dall'operazione.

- Sì: dovrà fare dei controlli Rx (di solito a 40-45 gg e a 90 gg.). Inoltre il controllo Rx a 90 gg. va fatto sotto carico (in piedi) per controllare la stabilità della sindesmosi dopo la rimozione della vite.

4. È giusto aver tenuto tutto questo tempo il gesso?

- Evidentemente il suo chirurgo ha valuto il complesso delle sue lesioni e ha deciso di mantenere immobilizzata e senza carico l'articolazione per 30 gg. In alcuni casi ho fatto mantenere il gesso od un tutore dedicato senza carico anche per 40 gg.

5. Ho tanta paura per la riabilitazione.

- Perchè? Non c'è motivo. Come le ho detto prima lei dovrà iniziare una riabilitazione fuori dal carico molto progressiva e cauta. Poi in 40^-45^ giornata, se il suo ortopedico lo valuterà opportuno, potrà iniziare un carico sfiorato con i bastoni canadesi e con un tutore tipo Air-Cast ben posizionato alla caviglia (si indossa dentro la scarpa).

6. Altra domanda: le altre due viti le potrò tenere?

- Non vedendo gli esami Rx di controllo post-operatorio non posso risponderle. Se le viti sono piccole e posizionate in profondità e non le daranno fastidio al contatto con gli indumenti o le scarpe potrebbe anche tenerle.

Cordiali saluti
Dr. A. Valassina
Nota:informazione web richiesta dall'Utente senza visita clinica; non ha valore di diagnosi, trattamento o prognosi che si affidano al medico curante

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille Dr. per la Sua risposta cosi immediata.
Non sono un medico ma effettivamente anche io la pensavo allo stesso modo.
Cmq il gesso l'avrò tenuto per ben 45 gg.
Non mi era stato detto dei legamenti compromessi anche perché sembra a volte che se fai troppe domande, certi primari si innervosiscano.È un mio diritto sapere tutta la situazione.
Pensa che riuscirò a mettermi in sesto? Ho il terrore di zoppicare a vita e di conseguenza sono molto depressa visto i miei percorsi di vita.
Ora vedrò dopo questo piccolo intervento cosa mi faranno. Spero solo di non uscire dall'ospedale senza niente alla caviglia. La cosa mi terrorizza.
Comunque è giusto che mi venga fatta una rx x vedere il tutto. È da li che poi sarà compito del fisioterapista a programmarmi la riabilitazione.
Ancora un consiglio: sto facendo eparina da 45 gg dovrò ancora farne dopo aver tolto il gesso?
Grazie mille x tutto. Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Antonio Valassina

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
ALBANO LAZIALE (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2008
Di solito rimossa l'immobilizzazione e iniziata la deambulazione con bastoni la profilassi anti TEV va sospesa salvo esigenze particolari legate al trauma, all'intervento o al rischio individuale di trombosi.
Nota:informazione web richiesta dall'Utente senza visita clinica; non ha valore di diagnosi, trattamento o prognosi che si affidano al medico curante