Frattura di s5

BUONGIORNO CHIEDO UN CONSIGLIO MEDICO A RIGUARDO DI UN REFERTO: COSA VUOL DIRE, E COME SI GUARISCE
PREMETTO CHE E STATA PROCURATA DA UNA CADUTA

SI OSSERVA FRATTURA DI S5, A DECORSO OBLIQUO, ANGOLATA E LIEVEMENTE INGRANATA.

IL REPERTO E' STATO CONFERMATO ANCHE DA SCANSIONI MIRATE TC.

IL COCCIGE E' RECURVATO.


SONO PRESENTI SEGNI DI SPONDILOARTROSI LOMBARE CHE INTERESSANO PREVALENTEMENTE LE ARTICOLAZIONI INTERAPOFISARIE, CHE APPAIONO ADDENSATE, CON CONTENUTA OSTEOFITOSI MARGINO-SOMATICA.

GLI SPAZI DISCALI HANNO AMPIEZZA ANCORA NEI LIMITI DI NORMA MA SI SEGNALA LIEVE ASPETTO DISARMONICO DEL MURO POSTERIORE IN L3-L4, PER IL LIEVE ARRETRAMENTO DI L3 RISPETTO ALMETAMERO SOTTOSTANTE...
E' ATTENUATA LA LORDOSI FISIOLOGICA LOMBARE

GRAZIE DI UNA RISPOSTA
[#1]
Dr. Giuseppe Coli' Ortopedico 2,2k 136
Gentile utente, la frattura della quinta vertebra sacrale richiede semplicemente l'accortezza di evitare di sedere su superfici rigide usando una ciambella o semplicemente cuscini morbidi. Per quanto riguarda il rilevo della iniziale spondiloartrosi, se le procurano dolore o limitazione nei movimenti sarebbe il caso di sottoporsi a visita specialistica. Cordialità

Dr. Giuseppe Colì
Specialista Ortopedico
Malattie metaboliche dell'osso
Ex responsabile centro Osteoporosi

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa