Ginocchio gonfio e dolore rotula

Buongiorno,
da un paio di settimane mi trovo ad avere qualche problema alle ginocchia: mi si è gonfiato il retro, non riesco a tenere le gambe completamente dritte (o a piegarle completamente) e quando sto seduta talvolta sento un dolore pungente intorno o sulla rotula.
Non avverto alcun dolore mentre cammino, ma mi sono resa conto di non riuscire a contrarre i muscoli dei polpacci.

Ho fatto una radiografia a entrambe le ginocchia e il referto dice "Non alterazioni ossee morfo-strutturali.
Ridotta d'ampiezza la rima articolare femoro-tibiale esterna, bilateralmente".
Il medico radiologo mi ha rassicurata suo fatto che non indica nulla di grave (e a vedere le rx in effetti lo spazio tra le ossa è ancora ben visibile), può essere comunque la causa dei miei problemi?
O è consigliabile fare una risonanza magnetica?

Grazie
[#1]
Dr. Daniele Tradati Ortopedico 590 164
Gentile utente,
innanzitutto occorrerebbe una visita ortopedica, già da quella si potrebbero escludere alcune patologia oppure indirizzare la diagnosi verso uno specifico distretto del ginocchio. La risonanza magnetica è senza dubbio un esame necessario per chiarire l'origine di questo dolore.di primo acchito sembrerebbe essere la manifestazione di una sofferenza della cartilagine della rotula, sebbene la presenza di una cisti di Baker (bozza dietro ginocchio) possa far ipotizzare anche la concomitante presenza di una lesione meniscale o cartilaginea.

Migliori saluti
Dr. D.Tradati

Regalami un minuto del tuo tempo come io ho fatto con te, valuta la qualità della riposta lasciando una recensione.Il modo migliore per dire grazie

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa