Dermatite eczematoide, otite esterna

Buongiorno, ho un problema per quanto riguarda l'udito. Poco tempo fa mi è stato rimosso un tappo di cerume piuttosto consistente e mi è stato diagnosticato una dermatite, penso, eczematoide.Il laringoiatra mi ha prescritto LOCALYN OTO, 4 gocce per 6 giorni. Le mie domande sono: bastano questi sei giorni? Perché ho la sensazione di non aver messo bene le gocce(quando le metto "bene", ho un dolore acuto all'orecchio). Ho avuto anche una perdita di secrezione giallastra con lievi tracce ematiche proprio all'inizio del trattamento e tutt'ora, le gocce credo in eccesso che fuoriescono hanno un colore giallastro. E' previsto che debba esser così? E' normale che compaia del dolore quando applico le gocce? E' possibile prolungare l'uso delle gocce per assicurare una definitiva guarigione? In generale, quanto è il tempo di guarigione effettivo?
Aspetto ansiosa una vostra risposta, anche per poter proseguire il trattamento.

Vi ringrazio
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,3k 1,1k
Consiglio di portare a termine la terapia prescritta. Nell'eventualità ci fosse un insuccesso, le consiglio di sottoporsi, dopo almeno una settimana dalla fine della terapia, ad un tampone auricolare per la ricerca di germi patogeni e miceti. Cordiali saluti

Dr. Raffaello Brunori

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie della risposta ma le mie domande erano ben altre. Se il dolore persiste quando applico le gocce, questo mi porta a pensare che non sia guarita. Dal momento che l'otorinolaringoiatra che mi ha dato la terapia non ha lasciato nessun segno di 'ri-convocazione' dopo la fine del trattamento, mi sono rivolta qui anche per tranquillizzarmi. Se lei potesse rileggere le domande iniziali e mi potesse rispondere con alquanta chiarezza mi sarebbe davvero di aiuto.

Ringrazio ancora.
[#3]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,3k 1,1k
Deve necessariamente rivolgersi al suo Specialista che ha avuto la possibilità di visitarla e, quindi, di formulare la diagnosi e di prescrivere la terapia.Io, da lontano, non posso convalidare cio' che le è stato diagnosticato ed il suo stato attuale dopo la terapia fatta. Mi dispiace.
[#4]
dopo
Utente
Utente
Sì ma volevo sapere se era normale che mi uscisse del liquido giallognolo la mattina(dopo aver messo le gocce la sera precedente), e il contatto delle gocce crei un po' di fastidio nella zona dell'orecchio.
Non ho altri problemi di fastidio o altro, solo che talvolta quando apro troppo la bocca ho un senso di rimbombamento momentaneo.
[#5]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,3k 1,1k
La fuoriuscita di liquido dal condotto uditvo esterno non puo' essere ritenuto normale. Come già le ho detto, non posso dirle altro in quanto non ho la possibilità di visitarla, atto fondamentale per avere una diagnosi ed improntare una terapia farmacologica. Si deve necessariamente rivolgere allo Specialista che la tiene in cura.

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa