Utente
Sono un insegnante (33 anni) mi sono sottoposto a laringoscopia a fibre ottiche e mi è stato trovato un polipetto sulla corda destra... definito anche callo di cantanti. L'otorino lo ha visto con lo strumento a fibre ottiche perchè con la classica visita non vedeva nulla. Prima di intervenire con la microlaringochirurgia (in day surgery) mi ha prescritto una terapia a basa di deflan e mi ha detto che prima di intervenire vuole valutare (fra 20 gg) perchè potrebbe essersi riassorbito. E' possibile?Che ne pensate? La paura dell'intervento è molta, ma mi ha tranquillizato dicendo che è frequente e non pericoloso.
Grazie.

[#1]  
Dr. Alessandro Valieri

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
8% attualità
16% socialità
CODIGORO (FE)
BOLOGNA (BO)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
La valutazione del collega è ampiamente condivisibile.
Dr. ALESSANDRO VALIERI
*Centro Laser Chirurgia Emilia e Romagna*
www.alessandrovalieri.it

[#2]  
Dr. Luigi Califano

24% attività
16% attualità
8% socialità
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2006
Se si tratta di un nodulo, sarebbe opportuno, prima dell'eventuale intervento, praticare un ciclo di terapia logopedica: anch'essa spesso è capace di indurre un miglioramento che rende non più necessario l'intervento stesso.
Ciò da un punto di vista generale, ma sono dell'idea che solo l'Otorino che la ha visitata può esprimere la valutazione più corretta al suo caso.
Cordiali saluti.
Dottor Luigi Califano
Luigi Califano

[#3] dopo  
Utente
Grazie mille gentilissimi Dottori per le Vs risposte. Purtroppo l'intervento devo farlo anche se il poilipetto si è rimpicciolito con il deflan. Ho paura dell'intervento, recupererò la voce da poter nuovamente cantare?

[#4]  
Dr. Luigi Califano

24% attività
16% attualità
8% socialità
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2006
Sarà importante sottoporsi ad un ciclo di terapia logopedica, possibilmente con professionista esperto di "voce professionale".
Auguri per l'intervento.
Dottor Luigi Califano
Luigi Califano

[#5] dopo  
Utente
Gent.mi dott.
Ieri ho subito l'intervento. Direi che è andato tutto bene. il chirurgo mi ha detto che era una cisti e quando ha aperto la corda è uscito molto liquido. Appena sveglio mi ha fatto parlare e la mia voce era più chiara. Mi ha consigliato il riposo vocale, anche se ha detto che qualche parola posso dirla. Grazie per i Vs consigli e supporti.

[#6] dopo  
Utente
Gent.mi Dott.ri

Volevo sapere se la cisti cordale può nuovamente ritornarmi o è difficile? Quali sono le cause?
Grazie

[#7]  
Dr. Luigi Califano

24% attività
16% attualità
8% socialità
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2006
Spesso è congenita.
Proprio per questo, dà qualche problema al muscolo vocale, motivo per cui è necessaria una ottima rieducazione logopedica.
Difficilmente si riformerà ( ma purtroppo mai dire mai): la rieducazione logopedica la metterà pure al riparo dalla formazione di noduli da sforzo, vista la sua attività professionale.
Cordiali saluti
Dottor Luigi Calfano
Luigi Califano

[#8] dopo  
Utente
Gent.mo Dottore,
mi pare che tutto proceda bene. Cerco di parlare con moderazione, giovedi avrò la visita di controllo (sono stato operato venerdì 21). Sento soltanto un lieve bruciore intermittente nella zona operata. E' normale?
Grazie. Cordialmente

[#9]  
Dr. Luigi Califano

24% attività
16% attualità
8% socialità
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2006
Sicuramente.
Dottor Luigi Califano
Luigi Califano

[#10] dopo  
Utente
Gent.mo Dott.re,
ho fatto la visita di controllo e l'otorino mi ha detto che andava tutto bene. Mi ha prescritto un ciclo di logopedia. Quanto tempo occorre aspettare dall'intervento (21 settembre)?
Grazie per la disponibilità e cortesia, mi ha aiutato molto.

[#11] dopo  
Utente
L'esame istologico ha confermato la presenza di una cisti e relativo liquido e una lieve displasia. L'otorino ha detto che è tutto normale di non preoccuparmi e di fare un controllo fra sei mesi. Mi devo preoccupare?
Grazie

[#12]  
Dr. Luigi Califano

24% attività
16% attualità
8% socialità
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2006
Le pongo io una domanda: perchè continua a non fidarsi del suo Otorino che mi sembra l' abbia seguita benissimo.Faccia uno sforzo in tal senso!
Cordiali saluti.
dottor Luigi Califano
Luigi Califano

[#13] dopo  
Utente
Gent.mo Dottore
Mi fido del mio Otorino però mi sono spaventato per la dicitura "displasia lieve". Mi scuso del disturbo che le ho arrecato.
Cordialmente.

[#14]  
Dr. Luigi Califano

24% attività
16% attualità
8% socialità
BENEVENTO (BN)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2006
Nessun problema del genere, assolutamente: nessuno mi costringe a leggere ed a rispondere.
Era solo un modo effettivo di tranquillizzarla proprio perchè il Collega la sta seguendo alla perfezione.
Cordiali saluti
dottor Luigi Califano
Luigi Califano