Papille gustative

Egregio Dottore,

Volevo esporLe il problema di mio marito. Ha 32 anni e da circa due settimane non sente più i gusti di ciò che mangia sulle papille gustative. Avverte solo qualcosa sul "perimetro della lingua" e in fondo alla lingua dove ormai il cibo è quasi in gola. Sente odori senza problemi. Mio marito è in dialisi da dicembre 2003 e assume Renagel, Zoton e ultimamente bicarbonato di sodio a fine pasto.

La ringrazio in anticipo per la Sua preziosa collaborazione.

Paola M.
[#1]
Dr. Ivano Bruno Bertetto Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 490 18
La causa di tale sintomo è più frequentemente dovuta ad una glossite, forma flogistica a carico della mucosa linguale, di solito temporanea. Tuttavia alcuni studi scientifici riportano che l'insufficienza renale cronica, con o senza terapia con emodialisi, può in alcuni casi portare ad una riduzione anche intensa della sensibilità gustativa nel tempo.
Se l'ipogeusia riferita non si risolvesse entro breve, vi consiglio una visita specialistica per valutare meglio il caso.
Un cordiale saluto

Dr. Ivano BRUNO BERTETTO

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa