Utente
All'età di 6 anni mi è stato diagnosticato un colesteatoma all'orecchio dx. Ho subito una prima operazione, ma il problema non è stato risolto, poi una seconda, ma con lo stesso risultato. Allora è stato deciso di praticare una "radicale" e sembra che da quel momento il problema fosse stato risolto e non ho avuto + alcun disturbo (tranne la perdita di udito a quell'orecchio visto che mi hanno tolto credo quasi tutto l'apparato se non proprio completamente tutto). Ora, a distanza di 10 anni circa, sono un paio di giorni che questo orecchio emana un cattivo odore nonostante le continue pulizie mattutine con il cotton fioc. Visto che il sintomo del colesteatoma è proprio il cattivo odore mi sta riprendendo la paura che si sia ripresentato il problema. E' possibile anche dopo la radicale? O potrebbe dipendere dal fatto che è circa un anno che vado dall'otorino a fare una pulizia interna completa?
Grazie in anticipo

[#1]  
Il modo più semplice per saperlo è sottoporsi a una RMN.
Cordialmente