Utente
CIRCA UN'ANNO FA',SONO STATO AFFETTO DA STREPTOCOCCO.
PER CURARLO HO FATTO INIEZIONI DI PENICELLINA E CORTISONE,MA OGGI DOPO CIRCA UN' ANNO SI RIPRESENTA LO STESSO PROBLEMA.SICCOME IL MIO MEDICO CONTINUA CON LA STESSA TERAPIA,CHE A ME NON SEMBRA SUFFICENTE VORREI QUALCHE CONSIGLIO A TALE PROPOSITO.
ATTUALMENTE DOPO UNA SETTIMANA DI CURA LA MIA GOLA SI E' SGONFIATA DI POCO E PRESENTA ANCORA SECCHEZZA NOTTURNA PALATO E LINGUA BIANCA,QUESTA SECCHEZZA MI PROVOCA DURANTE IL SONNO UN'OCCLUSIONE DELLA GOLA.

GRAZIE

[#1]  
Dr. Vincenzo Marcelli

40% attività
16% attualità
16% socialità
AGROPOLI (SA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Gentile utente sarebbe utile eseguire un tampone faringeo, a patto che faccia trascorrere almeno una decina di giorni dalla sospensione dell'antibiotico.
Vincenzo Marcelli