Utente
Salve, vi scrivo in quanto da ieri avverto uno strano dolore a livello basso della trachea, in corrispondenza della fossetta del giugulo.
Il dolore aumenta notevolmente durante l'inspirazione profonda, gli sbadigli e a seconda anche di come inclino il capo.
sento un perenne fastidio come una massa che opprime a livello tracheale.
Durante l'inspirazione profonda avverto molto bene il dolore che risulta essere tipo trafittivo con un irradiazione anche a livello del mediastino e delle regioni laterocervicali del collo.
Non ho mai avuto questo tipo di dolore e per tale motivo sto entrando un po in ansia.
Non so se possa centrare ma ieri a pranzo ho mangiato pesce ed ho ingoiato qualche spina che al momento mi ha evocato dolore ma non ricordo se fosse lo stesso tipo di dolore e se il dolore attuale fosse iniziato proprio per causa di questo, ma non capirei la connessione con il dolore tracheale se il cibo passa per l'esofago.
Considerando che oggi è sabato e domani è domenica il medico di base è chiuso e quindi dovrei attendere a lunedi per una visita pertanto vi scrivo per sapere se posso aspettare o devo recarmi presso un p.s o guardia medica?
Vi ringrazio per l'attenzione
saluti

[#1]  
Dr.ssa Alba Milia

28% attività
20% attualità
12% socialità
VOGHERA (PV)
MILANO (MI)
PAVIA (PV)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2017
Se respira normalmente, senza fame d'aria e il dolore è stazionario, non è aumentato, può aspettare a domani mattina. L'esofago è dietro la trachea. Può essere una tracheite o una esofagite da reflusso. Le lische di pesce danno un dolore puntorio. Sicuramente è utile che il curante la visiti.
Cordialità
Dr.ssa alba milia
Specialista in Otorinolaringoiatria
Centro Medico Camedi (Mi)
San Giorgio Clinic Voghera (pv)