Utente 542XXX
Buongiorno sabato 6 aprile in seguito ad abbondanti e ripetute epistassi sono stato causticato a varici multiple sanguinanti nella narice destra, dopo di ciò mi è stato inserito un tampone da rimuovere lunedi 8.lunedi dopo la rimozione del tampone, ancora lieve sanguinamento a nappo nella sede della causticazione. Mi hanno riposizionato mezzo merocel protetto e medicato da rimuovere giovedì 11 e in più mi è stato prescritto l antibiotico cefixoral per 5 giorni. Giovedì 11 rimozione tampone e data come terapia rinopanteina pomata 2volte al di per un mese. Ora sembra vada tutto bene ma ogni 2/3 giorni ho una lievissima perdita(una goccia che nemmeno esce dalla narice) di sangue rosso vivo... Secondo voi è normale? Io lunedì prossimo vorrei ricominciare a lavorare (faccio il macellaio) secondo voi posso?

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Ovviamente, non puo' considerarsi normale questa piccola fuoriuscita di sangue dovuta al precoce stamponamento. Continui con la cura che sta facendo per altri dieci giorni. Puo' riprendere la sua attività lavorativa.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente 542XXX

Grazie mille dottore! Mi è stato dato anche il capillarema in compresse da prendere 2 volte al giorno, continuo a prendere anche quello? Un altra domanda, io faccio palestra, posso riprendere o sarebbe prudente per me restare ancora a riposo? (a parte il lavoro)

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Ok per l'integratore per rinforzare la parete dei capillari. Per quanto riguarda l'attività sportiva, direi di pazientare sino alla fine di tutta la prossima settimana. Per il lavoro, invece, purtroppo puo' riprendere normalmente.
Dr. Raffaello Brunori