Utente 474XXX
Salve, da qualche tempo credo, ma non sono sicuro mi sembra di sentire di meno. Non ho disturbi in particolare;
Mi è capitato che insieme ad altre persone io non sentissi un telefono mentre loro si. Anni fa otorino in una visita con test audiologico mi disse che avevo perso un po' di udito ma pochissimo.
Nelle visite del lavoro non ho mai avuto problemi. Al lavoro mi proteggo con tappi e ci sto molto bene, vado a caccia ma anche lì metto i tappi, può capitare qualche volta che non li abbia ma è raro.
Vorrei capire se questa è solo una semplice casualità oppure altro.. . . .
Grazie per la Vs cortese risposta

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Se, dai vari esami audiometrici cui si è sottoposto non è emerso alcun peggioramento di quella live ipoacusia evidenziata, allora è solo una sua sensazione. Cio' che fa fede è l'esame audiometrico. Starei pertanto tranquillo.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente 474XXX

Grazie mille.. . .
Non so se da quei controlli di lavoro si evidenzino cali ma comunque in linea con il lavoro che portano però, nel tempo a qualcosa di più serio. I dati mai visti.. . .
Boh

[#3] dopo  
Utente 474XXX

Buongiorno,ho effettuato una visita da otorino/audiologo che mi ha diagnosticato una "lieve perdita di udito" dovuta secondo il medico ad un trauma(non ricordo) o ad ereditarietà .
Mi ha detto che non ci posso fare nulla tranne che proteggermi da rumori forti.
Sono sinceramente preoccupato perché a 43 anni....
mi dicono che se pur"lieve" è presto....
Grazie per il Vs cortese contributo

[#4]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Comprendo perfettamente la sua preoccupazione, ma quello che ha detto il Collega che ha avuto modo di effettuare l'esame clinico e strumentale non puo' che essere da me condiviso.
Cordialmente
Dr. Raffaello Brunori

[#5] dopo  
Utente 474XXX

Grazie mille per la sua cortese risposta......
Quindi sono destinato inesorabilmente alla sordità?
Non pretendo certamente di riavere ciò che ho perso,ma non vorrei con il passare del tempo perdere il lavoro.E di questo sono preoccupato

[#6]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Il grado di ipoacusia è lieve e, quindi, non deve essere cosi' pessimista. Per il futuro, importante è non sottoporre l'orecchio ad ulteriori stress uditivi e, magari, farei dei cicli di cura con integratori anti ossidativi
Dr. Raffaello Brunori

[#7] dopo  
Utente 474XXX

Grazie per il suo contributo,
Le chiedo troppo sul consigliarmi questi integratori anti ossidativi?

[#8] dopo  
Utente 474XXX

Poi ripensando a tutto.....sono anni che lavoro con cuffie e tappi ed è proprio per questo che sono preoccupato. Nonostante ciò a 43 anni mi è successo questo, non è valso starci attento,più di questo non riesco.
Grazie 1000

[#9]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Il suo lavoro è questo e, di certo, non puo' essere cambiato. Per quanto riguarda gli integratori, si consigli con il suo Farmacista di riferimento: generalmente, si usa un complesso vitaminico A ed E ed a base di mirtillo.
Buona serata
Dr. Raffaello Brunori

[#10] dopo  
Utente 474XXX

Grazie ancora