Utente 566XXX
Buonasera. Diagnosi di otosclerosi nel 2009. Acufeni forti e calo dell'udito. Peggioro. Nel 2014 intervento di stapedectomia fallito dopo 1 anno. Nel 2018 revisione staffa fallito dopo 1 mese e mi riscontrano una disfunzione tubarica. Impossibile ed inutile altro intervento vista la disfunzione. Aspetto 6 mesi l'udito peggiora ancora. Premetto che i miei interventi mi sono stati spiegati poco e molto alla leggera come di routine.. . Ora unica proposta protesi tipo BAHA. Anche in questo caso me ne parlano come fosse una pausa caffè. Mai fatto una Tac e/o risonanza. Io sono molto molto avvilita, delusa e anche parecchio alterata x vari motivi. Sono anche terrorizzata se dovessi farmi forare il cranio e se poi fallisce anche questo visti i precedenti?? ? Non esiste altra alternativa- soluzione?? ? Non c'è un altro tipo di protesi evitando altri interventi?? ? Grazie.

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Non conosco il suo caso specifico e, quindi, non sono in grado di dirle se possa o meno avere un giovamento con la classica protesizzazione acustica. Circa l'impianto cocleare tipo BAHA, ancora non si una certezza sull'efficacia nelle ipoacusie di tipo trasmissivo, come nell'otosclerosi. Personalmente, consiglio di attendere per questo tipo di intervento.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente 566XXX

Grazie. Infatti ho molti dubbi. E quindi cosa mi consiglierebbe di fare?

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Di utilizzare una protesi acustica, qualora non ne facesse già uso.
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente 566XXX

Appunto. Grazie mille!!! Non ho una protesi acustica. Dove sono in cura non me l'hanno mai proposta anzi...sempre interventi e alla fine sempre inutili e molto dolorosi nel post operatorio .