Utente 496XXX
Buongiorno dottore, inizialmente in una normale visita una dottoressa otorino laringoiatra ha rilevato a vista d occhio la presenza di polipi, successivamente ho effettuato tac senza contrasto e ne e risultata la conferma di questa presenza polipoide, cosicche la dottoressa che la ha osservata mi ha indirizzato subito ad un operazionechirurgica, per quanto riguarda i sintomi che avverto posso dire forti sinusiti nel periodo invernale che mi chiudono quasi del tutto il naso, e anche ove le sinusiti siano inferiori avveerto sempre un senso di compressione che parte dal naso e arriva fino alla fronte più o meno, seguiti da voce nasale, a volte mi sembra anche che quando parlo, se devo spiegarmi bene quindi accentuando il tono di voce senza una specie di freno nell accentuarla come se avessi la voce un po frenata,
L unico dubbio che mi viene e che il problema respiratorio col naso non si avverte quasi per nulla quando non ho raffreddori O Sinusiti, quasi che riuscissi a respirare normalmente, che mi fossi abituato a respirare male non lo so ma questa e la sensazione, quindi volevo chiedere a lei se pensa che sia il caso di procedere subito ad un operazione o cercare di curare prima eventuali allergie con farmaci, o se pensa anche lei che debba procedere e via, le posto il risultato verbale della tac

"l esame riscontra ispessimento della mucosa di rivestimento del seno mascellare, di sinistra frontali delle celle etmoidali anteroiri e posteriori e minimo del seno sfenoidale, di sinistra, completa obliterazione del seno mascellare destro.

Notevole ispessimento anche della mucosa di rivestiumento dei turbinati medi ed scoliosi sinistro convessa del setto nasale con piccolo sperone osseo che aggetta nella cavita nasale di sinistra.

Liberi i meati nasali anteriori obliterati i posteriori.
"
Avendo percepito la dottoressa molto SBRIGATIVA nel non chiedermi neanche sintomi o farmi domande su come sto cosa sento ecc ma dicendo SISISI TI DEVI OPERARE TUTTO QUA e via cosi
Speravo di avere una vostra opinione grazie

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Purtroppo, per dare un parere specifico sul suo caso, sarebbe necessario un esame clinico oltre la lettura diretta delle immagini della tac cui si è sottoposto. Senza dubbio, la tac riferisce un processo infiammatorio a carico di piu' seni paranasali, oltre una deviazione del setto nasale ed una ipertrofia dei turbinati. Nulla viene descritto circa la presenza di formazioni di aspetto polipoide. Che dirle, per scrupolo, le consiglio di sentire il parere di un altro Specialista.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori