Utente 250XXX
Salve dottori, oggi sono stato al pronto soccorso val duce a Como, io abito qui attualmente.
Erano 2 giorni che sentivo un po’ ovattato all’orecchio sinistro, finché stanotte ho iniziato a sentire completamente ovattato.
(Non ho dolore, solo ovattamento con una riduzione sonora del 90%) mi ha visitato la dottoressa.
Mi ha detto purtroppo non ci sono in questo pronto soccorso otorini... ma visitandomi mi ha detto che non iperemia del cue, membrana timpanica integra e non Flogosata, presenza di cerume e si catarro! Lei dice che c’è molto catarro e cerume, quindi mi ha dato deltacortene 5mg per 6 giorni, 1 pastiglia al giorno per 3 giorni e mezza per i restanti 3, fluimucil mucolitico 600 compressa e cerulisina.

Ora, immagino che il dottore, anche se no fosse un otorino sappia il suo mestiere... ma questo ovattamento, con senso di pienezza, calo completo o quasi dell’udito e sensazione di pressione è normale??
Cosa devo fare...

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Ovviamente, la sintomatologia che descrive non si puo' considerare normale e necessita di una visita da parte di uno Specialista. Speriamo che il tutto dipenda dal cerume presente nei condotti uditivi esterni. Circa la cura prescritta, se si trattasse di cerume, sarebbe inutile farla.. Consiglio, quindi, una visita da parte di un Otorino.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente 250XXX

Grazie dottore per la risposta, come da
Sua indicazione sono stato da uno specialista otorino , mi ha ripulito l’orecchio con un lavaggio ed ha spurgato parecchio catarro/cerume. Ora sento nuovamente dove avevo un 10% un bel 90% pieno pieno. Mi ha detto inoltre che ho una leggera infiammazione al timpano, di inserire gocce localyn , usare fluimucil per 6 giorni, fare lavaggi nasali e di sospendere il deltacortene, inutile.
Solo una cosa, l’acufene (penso si chiami così, sento un fischio a bassa frequenza continua , nell’orecchio dove ha effettuato la pulizia...) è normale? Lui mi ha detto che in teoria può andare via fra qualche giorno. Come rimanere per sempre. I timpani comunque sono in buono stato e non perforati

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Perfetto. io continuerei comunque con il cortisone per i 6 giorni complessivi, come prescritto, oltre gli altri prodotti menzionati.
Dr. Raffaello Brunori