Utente 439XXX
Buonasera dottori, è da un anno che ho prurito alle orecchie che va e viene.
Il mio medico mi aveva riscontrato una micosi, trattata con Anauran.
Non vedendo dopo un mese nessun miglioramento mi ha prescritto delle gocce antibiotiche più forti (non ricordo il nome purtroppo), che hanno funzionato ma dopo un mese il prurito è tornato ma senza micosi.
Quindi mi dice di trattarsi di otite e riprendere la cura.
Ora in aggiunta è tornato con acufeni che fortunatamente, non hanno coinvolto anche l'udito.
Pensando potesse essere allergia agli acari (confermata da allergologo), mi ha detto di usare le gocce al bisogno.

Io però vorrei che questo fastidio finisse definitivamente, non voglio curare al bisogno, i fastidi tornano sempre ormai da un anno.
Potrebbe essere utile un tampone per verificare se c'è qualche fungo?

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Sicuramente. Occorre un tampone auricolare per la ricerca di germi patogeni e miceti con antibiogramma. Ovviamente, deve sospendere qualsiasi farmaco in gocce per almeno una settimana.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente 439XXX

Grazie mille per la rapidissima risposta, domani farò la prenotazione!