Utente
Gentile dottoressa/dottore,

e' da circa sei mesi che ho spesso il naso chiuso (senza sintomi influenzali) e inoltre sento una certa quantità' di catarro in gola che non sono mai riuscito a espettorare.
L'unico evento che mi pare potrebbe essere correlato a questa situazione, e' la mia permanenza in India lo scorso Dicembre per lavoro.
La' sono stato sia in zone calde che fredde (a Nuova Deli fa freddo a Dicembre) in un arco di breve tempi.
Inoltre l'aria a Nuova Delhi era irrespirabile.

Poi a inizio Gennaio nel volo di rientro dall'Italia al paese nord-europeo dove vivo e lavoro, ho avuto l'headache flight (HF) durante il decollo, che mi ha causato forti dolori alla testa e perdita di sangue dal naso quando ho cercato di soffiarmelo.
Queste cose non mi erano mai accadute prima, nonostante io voli spesso durante l'anno.
Cosa consiglia?
Grazie!
cordiali saluti

[#1]  
Dr. Simone Spagliardi

24% attività
16% attualità
8% socialità
VERBANIA (VB)
CUNARDO (VA)
CORNAREDO (MI)
NIBBIOLA (NO)
SAN NAZZARO SESIA (NO)
SAINT-CHRISTOPHE (AO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2018
Buongiorno, purtroppo il consiglio si limita a suggerirle di sottoporsi quanto prima ad una visita otorino con Rinofibroscopia. È il punto di partenza per indagare le cause dell’ostruzione respiratoria nasale che avverte da mesi, e che potrebbe essere direttamente connessa all’episodio di forte mal di testa che ha avvertito durante il decollo. Qualsiasi consiglio dato senza prima aver effettuato questa visita sarebbe inutile. Si affidi a un collega otorino della sua zona.
Un cordiale saluto.
Dr. Simone Spagliardi

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore. La prossima settimana vado dal mio medico di famiglia a farmi prenotare una visita otorinolaringoiatria.