Utente
Buongiorno gentili dottori,
Sono alquanto preoccupata perché negli ultimi 10 GG mi sono capitati episodi in cui ho sentito come la sensazione di muco in gola.
A quel punto ho fatto dei colpi di tosse per espellerlo ed è uscito muco giallo denso con piccole striature di sangue.

Premetto che in altri casi del genere il muco espulso è sempre stato trasparente o magari denso ma chiaro.
Invece in 2-3 casi è stato giallo con striature.

La quantità di sangue è minima secondo me ma essendo fumatrice onestamente mi sono allarmata.

Non ho raffreddore ma allergia alle paritarie che spesso mi porta a fare molti starnuti e inoltre soffro di reflusso gastroesofageo.
Sento spesso bruciore alla gola ma lo attribuisco al reflusso.


La domanda è queste striature cosa possono essere?

Necessiament qualcosa di grave o possono esserci motivi più tranquilli come ad esempio rottura di capillari?


Vi ringrazio

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Credo anche io che cio' che descrive possa derivare dal reflusso, compreso le striature di sangue che potrebbero derivare da alcune varici della base lingua. Immagino che sia in cura per questa patologia. Dopo l'estate, consiglio una rinolaringoscopia a fibre ottiche per un controllo.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille.