Utente
Gentili dottori,
scrivo questo consulto perché qualche ora fa ho effettuato una chiamata e, mentre aspettavo che la persona ricevente rispondesse, ho appoggiato il telefono vicino al mio orecchio e ho ascoltato per qualche secondo il suono che il telefono fa quando stai per chiamare una persona in attesa che quest'ultima ti risponda.
Il problema è che il suono è stato forte in quanto non mi ero accorto che il volume del telefono era al livello massimo.
Io la prima cosa che ho fatto è stata quella di abbassare il volume del cellulare (ho ascoltato il suono al livello massimo per 2-3 secondi).
Tuttavia ho avvertito per qualche minuto un leggero acufene ed un senso di ovattamento che ora sembrano essere andati via.
Ora sono preoccupato dall'idea di aver danneggiato permanentemente l'udito per aver ascoltato questo suono per un periodo però molto limitato.
La mia domanda è se mi devo preoccupare e prenotare una visita dall'otorino oppure posso stare tranquillo?

[#1]  
Dr. Vincenzo Marcelli

40% attività
16% attualità
16% socialità
AGROPOLI (SA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Un esposizione ad un rumore intenso "spinge" l'orecchio ad abbassare la sua sensibilità per qualche tempo, e questo spiega l'ovattamento che ha seguito il fenomeno. Per prudenza, un esame audiometrico è comunque opportuno farlo anche se non credo possano essersi creati danni.
Ci aggiorni
Vincenzo Marcelli