Utente
Salve! Da qualche mese convivo con questo problema, cioè un fruscio all'orecchio destro, non costante.
Si presenta quando faccio particolari sforzi, nel letto quando mi giro da un lato all'altro del cuscino, oppure piegando la testa in avanti.
Una cosa particolare è che il fruscio è accompagnato dai battiti cardiaci, che scandiscono il rumore.

Ho letto che potrebbe essere causato da vari fattori, come un raffreddore guarito male (sempre da mesi ho i turbinati sempre gonfi) , articolazioni della mandibola (ho una malocclusione) , pressione (è bassa) , cervicale (ne soffro).
Solamente non so come muovermi.

Ringrazio in anticipo per la risposta!

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Tutte le cause possibili elencate sono veritiere e, per questo, per avere una diagnosi precisa, occorre che si sottoponga ad una visita specialistica otorinolaringoiatrica.
Un cordiale saluto
Dr. Raffaello Brunori