Utente
Gentili dottori, ho 59 anni, sto bene di salute peso 73 kg per 182 cm, due mesi fa ho avuto il mio primo episodio molto acuto di vertigine: tutto che gira attorno.
L'otorino ha fatto manovre e diagnosi di <vertigine di posizionamento canale semicircolare sn>.
Dopo prima manovra le vertigini si sono ripetute a ogni cambio di posizione, Ho eseguito rmn encefalo CUI ET APC risultata negativa.
Ho preso Vertiserc ma niente.
Ho fatto cura con Dibase gocce perché sono risultato carente di vitamina D, ma niente.
Due mesi dopo le mie vertigini continuano ad assillarmi anche se di intensità più lieve (o forse ci ho fatto l'abitudine e ci convivo).
Se guardo in alto barcollo e devo aggrapparmi a qualcosa.
Se m alzo veloce mi gira tutto.
Un incubo.
Che altro posso fare per capire come uscirmene?
Grazie

[#1]  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
PARMA (PR)
VICENZA (VI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, ho appena risposto ad altro paziente con problemi di vertigini: pur con qualche differenza sulla sintomatologia riferita, si tratta comunque di due sindromi vertiginose che non trovano purtroppo soluzione nell'approccio specialistico tradizionale. Accade spesso. La invito a leggerlo:
https://www.medicitalia.it/consulti/otorinolaringoiatria/796920-vertigini.html

Legga anche l'articolo che ho linkato:https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1408-vertigine-pertinenza-odontoiatrica.html
Cordiali saluti ed auguri .
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com