Febbre da 20 giorni

Buonasera,
Scrivo perchè mi servirebbe aiuto.

Il 27.11.
2020 notte ho iniziato ad avere brividi con febbre alta 39.5.
Ho continuato ad oscillare tra i 39 e i 40 per una settimana e mezza, da lì la febbre è scesa durante il giorno a 37.5 per salire a 38 la sera (fino ad oggi).

Più o meno al quarto giorno di febbre ho iniziato ad avere un fortissimo mal di gola con afte accompagnato da una forte nausea e linfonodi al collo gonfi.

Entrambi questi sintomi cono spariti anche se sull’ugola, palato molle e gengive continuano ad esserci delle macchiette bianche.

Sono riuscito a fare delle analisi di laboratorio che hanno indicato transaminasi gpt al doppio del valore massimo e got leggermente alte, neutrofili bassi e linfociti alti.

Ho inoltre fatto il test per mononucleosi ebv che presenta igG positivi ma igM negativi, e test per streptococco negativo.

Sono in attesa dei risultati per Citomegalovirus e Herpes simplex.

Le macchioline binche sulla mucosa orale la dottoressa mi ha detto che sono follicoli linfatici ipertrofici.

Sapete indicarmi cosa posso essermi preso?

Come terapia ho usato tachipirina all’occorrenza e ho fatto due cicli di 7 giorni di zitromax (senza avere risultato).

Grazie mille
P.
s. Non ho tonsille né adenoidi
[#1]
Dr. Raffaello Brunori Otorinolaringoiatra, Medico di medicina generale 31,3k 1,1k
Attendiamo le ultime risposte delle analisi cui si è sottoposto. Mi pare di capire che non ha fatto almeno un tampone antigenico rapid per il Covid. Se fosse cosi', sarebbe bene che lo facesse. Rimango in attesa dei risultati in modo che possa darle un parere piu' specifico in merito alla sintomatologia descritta.
Un cordiale saluto

Dr. Raffaello Brunori

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa