Utente
Salve, ho 27 anni e soffro di reflusso, da mesi soffro di mal di gola, da due settimane sento una costrizione alla gola, ho poca tosse, quando tossisco sento la parte sotto del collo (appena sotto il pomo d adamo) che si stringe e un rumore cupo della tosse come se rimbombasse all interno, e succede anche a riposo dalla tosse, e ho il fiato pesante, come se non inalassi abbastanza aria accompagnato da costrizione alla gola e al petto, e in questi giorni lo sento peggiorare, ho fatto rx torace un mese fa nella norma, esame otorino fatta 5 giorni fa con esito laringite posterioree iperemia della mucosa, secondo voi a cosa è dovuto?
inoltre vorrei sapere se questo senso di poco fiato è preoccupante o no?
posso rimanere soffocato?


Ps:ho fatto anche gastroscopia tre mesi fa con esito ernia iatale, l otorino mi ha dato da fare l aereosol, sto prendendo da 5 mesi gastroprotettori

[#1]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Proprio per scrupolo, incominciamo con un tampone antigenico rapid per il covid. Comunque sia, credo che la causa del sintomo sia determinato proprio dall'infiammazione del distretto gastroesofageo. Mi puo' dire, intanto, che cura sta facendo?
Dr. Raffaello Brunori

[#2] dopo  
Utente
Sto facendo una cura per il reflusso da svariati mesi con lucen al mattino e riopan dopo i pasti,poi da tre giorni sto facendo l aerosol che mi ha prescritto l otorino che si chiama prontinal,in qualsiasi caso secondo lei questa sensazione di dispnea è normale?puo peggiorare?

[#3]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
La cura per il reflusso è idonea e, purtroppo, possono necessitare anche diversi mesi per vederne il miglioramento. Comunque, mi dia retta, faccia anche il tampone consigliato.
Dr. Raffaello Brunori

[#4] dopo  
Utente
Ok andró dal medico a farmi fare la prescrizione del tampone,se non fosse covid,secondo lei è una cosa preoccupante questa dispnea?

[#5]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Preoccupante no, ma dobbiamo avere una conoscenza della causa determinante e, quindi, fare la terapia giusta
Dr. Raffaello Brunori

[#6] dopo  
Utente
Ho fatto il tampone questa mattina presto e mi hanno detto che sono negativo adesso,quindi secondo lei cosa dovrei fare per questa dispnea?

[#7]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
A questo punto, sospenderei la cura che sta facendo per il reflusso e, dopo una decina di giorni, farei un Breath test per la ricerca dell'Helicobacter pilory
Dr. Raffaello Brunori

[#8] dopo  
Utente
Me l hanno gia fatto durante la gastroscopia per vedere se avevo l’HP,esoto negativo,secondo lei un reflusso e una laringite possono darmi questa dispnea?sento anche un po di oppressione al torace e alla gola,se cera qualcosa di grave me l avrebbero gia trovato nell rx torace?

[#9]  
Dr. Raffaello Brunori

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Come vede, non si puo'fare una diagnosi a distanza, mancando la possibilità di fare delle domande, eseguire un esame clinico. Comunque sia, si, il sintomo potrebbe originare dal reflusso ma, ovviamente, non posso asserirlo con certezza per i motivi che le ho detto.
Dr. Raffaello Brunori