Utente
Buongiorno a tutti, ho 21 anni e sono molto preoccupato del mio stato di salute poiché ogni giorno ho qualche sintomo diverso... ma il più grande problema è avvenuto stanotte quando alle 4.30 mi sono svegliato improvvisamente sputando catarro verde densò... dopo pochi minuti mi sentivo un gusto di sangue in bocca e infatti sputando è uscito sangue nella saliva... il sangue era rosso... sono molto preoccupato ho 21 anni ma penso di aver qualcosa di molto grave perché ne ho sempre una... dopo quell’evento stanotte non ho più chiuso occhio... non voglio sia un tumore ma purtroppo con i giorni che passano i sintomi sono sempre di più... cosa può essere?

[#1]  
Dr. Giancarlo Cassani

40% attività
20% attualità
12% socialità
CASALPUSTERLENGO (LO)
SAN COLOMBANO AL LAMBRO (MI)
PIACENZA (PC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Buongiorno,
riferisce di aver sputato catarro verde denso e dopo pochi secondi o minuti anche sangue rosso vivo.
La secrezione verdastra depone per ina infezione presumibilmente batterica forse sinusale , ma non vi sono certezze prima di una visita
Il sanguinamento successivo avvalora la ipotesi di una necessità di visita ORL nel breve tempo, anche se potrebbe essere solo un rottura di un capillare di una area infiammata e infetta. In ogni modo per non sapere di cosa stiamo parlando faccia una visita otorino, consigliabilissima.
cordialmente
Dr. GIANCARLO CASSANI

[#2] dopo  
Utente
Non lo so è da un po’ di tempo che la mattina anche quando mi alzo ho la saliva e del catarro tipo marrone... ho solo 21 anni e sinceramente voglio ancora vivere degli anni ma ogni giorno che passa è peggio... ho davvero paura di avere un tumore... come posso fare per capire se lo è veramente?

[#3]  
Dr. Giancarlo Cassani

40% attività
20% attualità
12% socialità
CASALPUSTERLENGO (LO)
SAN COLOMBANO AL LAMBRO (MI)
PIACENZA (PC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2013
Buongiorno,
riferisce di aver sputato catarro verde denso e dopo pochi secondi o minuti anche sangue rosso vivo.
La secrezione verdastra depone per ina infezione presumibilmente batterica forse sinusale , ma non vi sono certezze prima di una visita
Il sanguinamento successivo avvalora la ipotesi di una necessità di visita ORL nel breve tempo, anche se potrebbe essere solo un rottura di un capillare di una area infiammata e infetta. In ogni modo per non sapere di cosa stiamo parlando faccia una visita otorino, consigliabilissima.
ASSOLUTAMENTE UNA VISITA DI OTORINOLARINGOIATRIA
cordialmente
Dr. GIANCARLO CASSANI

[#4] dopo  
Utente
Ma ha soli 21 anni è già necessaria?

[#5]  
Dr. Giancarlo Cassani

40% attività
20% attualità
12% socialità
CASALPUSTERLENGO (LO)
SAN COLOMBANO AL LAMBRO (MI)
PIACENZA (PC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2013
certamente penso sia da fare, ma le7à non significa nulla.
Si fanno visite anche ai bambini.
Dr. GIANCARLO CASSANI

[#6] dopo  
Utente
Quindi potrei benissimo avere un tumore alla mia età?

[#7]  
Dr. Giancarlo Cassani

40% attività
20% attualità
12% socialità
CASALPUSTERLENGO (LO)
SAN COLOMBANO AL LAMBRO (MI)
PIACENZA (PC)
MILANO (MI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2013
Si sa solo che si è rotto un piccolo vaso sanguigno. Dove , perchè?
Le cause possono essere dieci o più di dieci.
Non è qui che si può azzardare una diagnosi. La soluzione è molto semplice, si decida a fare una visita otorino.come già detto e vivrà sonni più tranquilli
cordiali saluti
Dr. GIANCARLO CASSANI