Utente
Buonasera, 15 giorni fa ho fatto un'ecografia alla tiroide per un controllo ed il medico ha trovato la presenza di un nodulo ipoecogeno vascolarizzato di circa 7mm con margini netti e mi ha consigliato di approfondire.
Ho contattato il mio otorino che mi ha consigliato di fare come primo step una risonanza magnetica con contrasto.
La risonanza, però, non ha evidenziato la presenza di un nodulo ma solo di alcuni linfonodi un po' ingrossati.
Come è possibile che i due esami non coincidano?

[#1]  
Dr. Gianluca Maria Vingolo

20% attività
20% attualità
8% socialità
POMEZIA (RM)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2012
Prenota una visita specialistica
Ovviamente sono due metodiche differenti con diversità di indicazioni diagnostiche. 1
Dr. Gianluca Maria Vingolo