Utente
Buonasera,ho mio figlio di 7 anni e mezzo che da un paio di giorni soffre di stipsi per essersi trattenuto.Come potrei rimediare in questo caso? dovrei rivolgermi al pediatra? Grazie!

[#1]  
Dr. Agnesina Pozzi

52% attività
0% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile Signora, un paio di giorni di stipsi, non accompagnata da altri sintomi particolari (es dolore addominale o anale,nausea, vomito ecc) non sono assolutamente preoccupanti.
Aiuti il piccolo con un microclisma di glicerina e malva (sono piccolissimi e assolutamente indolori ma non devono essere abusati perchè a lungo andare irritano l'intestino) che dev'essere fatto a letto, stando sdraiato sul fianco e cercando di aspettare qualche minuto.
Anche l'Omeopatia e la floriterapia di Bach possono offrire dolcemente un valido aiuto

Gli faccia assumere mele e pere cotte o succhi di frutta, verdura cotta, passati di verdura, brodini, limitando il pane, la pasta e la carne; si accerti che beva acqua in sufficienti quantità.
Basterà senz'altro a risolvere questo problemino.

Si accerti solo che il piccolo non si trattenga per dolore nella zona anale; potrebbe trattarsi di una piccola ragade che al momento di evacuare genera dolore. In questo caso s'instaurerebbe un circolo vizioso dolore-ragade-stitichezza-dolore e quindi la consulenza pediatrica sarebbe opportuna.

Cordiali saluti
Dr.ssa Agnesina Pozzi

[#2] dopo  
Utente
Molte grazie Dr.ssa.