Utente
Salve, mia figlia di due anni da ieri accusa febbre 38.5 le abbiamo dato tachi 250 supposte ma la febbre nn e' scesa tutta la notte.

Durante la notte ha vomitato due volte ma solo muchi.

Non prensenta nessun altro sintomo
Il pediatra le ha prescritto il Nurofen ogni 8 ore e la febbre nel pomeriggio e' finalmente scesa.

Ora la febbre e' salita a 39.3 e sotto consiglio del Pediatra le abbiamo somministrato
Nurofen alle 19
Tachipirina 20
A causa del covid non e' possibile portare la bimba x un controllo e vorrei capire cosa fare nei prossimi giorni
Il nostro pediatra dice di aspettare e se la febbre non passa di darle antibiotico CLAVOLIN
La cura e' corretta?

Inoltre quando la febbre sale va bene fare spugnature
Grazie mille a chi rispondera' xke mia moglie ed io siamo un po in ansia

[#1]  
Dr. Giuseppe Ruocco

20% attività
4% attualità
0% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2006
Caro genitore,
La tua piccola va di certo visitata, la scelta terapeutica più opportuna si fa in base alle condizioni cliniche della tua piccola e non al buio.
Richiama il tuo pediatra e devi pretendere che la controlli perché non c’è alcuna ragione perché non lo faccia almeno che non ritenga ci sia rischio covid, e anche in quel caso è il pediatra a gestire le procedure.
Quindi contattalo e fai controllare la piccola.
Per la gestione della febbre la terapia è corretta e le spugnature con acqua non troppo fredda possono essere utili.
La salutò cordialmente
Giuseppe Ruocco MD
Pediatra Neonatologo
AORN Santobono Pausilipon Napoli

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore. Il pediatra poi e' venuto a visitarla e si e' scoperto che aveva una forte otite
Ora sta bene grazie per la risposta