Utente
Salve, cari medici
ho da ieri un problema, cioè un dolore localizzato al centro del petto, come degli aghi, che aumenta col respiro profondo e anche un pò con la tosse (nonostante non ne abbia). Premetto che ho un raffreddore in corso e un leggero mal di gola (non ho febbre) e che il dolore si è presentato in maniera improvvisa. Il dolore non è troppo forte ma è leggermente fastidioso. Devo preoccuparmi o possono essere anche semplici dolori intercostali?Grazie.

[#1]  
Dr. Cristiano Cesaro

36% attività
0% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Gentile utente.....

Leggendo i suoi sintomi, mi viene da pensare che questi siano assolutamente da attribuire ad un fatto muscolo scheletrico piu' che ad un problema specifico dell'albero bronchiale piuttosto che del parenchima polmonare....

Il mio consiglio e' quello di attendere che sia passato il raffreddore.....e di riprendersi del tutto, magari nel frattempo aiutandosi con antinfiammatori al bisogno (senza esagerare)....se a quel punto dovesse vedere che tali riferiti fastidi dovessere persistere, ne parli con il suo medico di famiglia, che oltre a poterla visitare direttamente , potra' se dovesse ritenerlo opportuno indirizzarla ad approfondimenti diagnostici e ad eventuali visite specialistiche.........

Vedra' che non ce ne sara' bisogno.......

la saluto e se ne avesse bisogno non esiti a scriverci
Dr. Cristiano Cesaro
Specialista in Malattie Respiratorie e Tisiologia
Pneumologia Interventistica
Azienda Ospedaliera dei Colli Monaldi Napoli

[#2] dopo  
Utente
Grazie come sempre per le risposte rapide ed esaurienti. Aggiungo che se esercito una pressione sulla parte dove avverto la fitta quando respiro profondamente provo comunque un pò di dolore. Se fosse qualche principio di pleurite il mio medico di famiglia sarebbe in grado di diagnosticarla da una semplice visita? In quel caso avrei dovuto avere dolori più forti, febbre e tosse giusto? Grazie ancora del consiglio, quando il raffreddore sarà passato provvederò a recarmi dal mio medico di base. Cordiali saluti.

[#3]  
Dr. Cristiano Cesaro

36% attività
0% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
Certo , una pleurite in genere si associa ad un quadro toracico molto caratteristico che e' in genere riconoscibile anche da chi non ha un orecchio particolarmente allenato......

Ma in genere una pleurite....difficilment esordisce con i sintomi che lei ha elencato, nella maggior parte dei casi compare con una sintomatologia ben piu eclatante......

La slauto e stia tranquillo, si faccia vedere dal suo medico di famiglia........
e ci tenga aggiornati
Dr. Cristiano Cesaro
Specialista in Malattie Respiratorie e Tisiologia
Pneumologia Interventistica
Azienda Ospedaliera dei Colli Monaldi Napoli

[#4] dopo  
Utente
Grazie ancora, provvederò quando sarà passato questo brutto raffreddore. Cordiali saluti ancora, e buon lavoro.