Attivo dal 2020 al 2020
Buonasera, questa sera facevo attività cardio a corpo libero e durante la pausa ho fatto un respiro con la bocca e mi è venuto un attacco di tosse e mancanza di aria ma non avevo fiatone.
Ho bevuto acqua e sono uscita sul terrazzo ed è passato, però ho ancora un po' di fastidi alla gola, a volte tornano attacchi di tosse anche se brevi e ho prurito in gola.
Ho utilizzato il saturimetro (a batteria) e la saturazione era a 98-99, mentre, i battiti 158.
Il saturimetro non è attendibile giusto?
Altrimenti come spiego la situazione che ho provato?
L'ultima visita al cuore risale a circa un anno e mezzo fa ma era tutto nella norma.
Sono preoccupata perché ora non so come comportarmi.
La ringrazio

[#1]  
Dr. Stefano Possenti

20% attività
16% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Buongiorno, potrebbe essere un episodio di asma indotto dall’esercizio fisico,il prurito in gola potrebbe anche indicare una possibile allergia a pollini e inalanti ma anche reflusso gastroesofageo.Le consiglio di effettuare una spirometria e delle prove allergometriche.
Dr. stefano possenti

[#2] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Buongiorno, infatti soffro di reflusso e mi provoca sempre mal di gola e spesso prurito e tosse durante e dopo i pasti. Questo episodio che mi è capitato potrebbe dipendere anche dal fosforo? Ne sto prendendo due pastiglie al giorno da quasi 10 gg e ieri ho letto che è sconsigliato su soggetti asmatici. Io ho sempre il fiato corto nonostante faccia attività fisica quasi tutti i giorni e sono ferma da domenica perché ho paura possa accadere di nuovo. Può essere pericoloso o sono solo episodi passeggeri? La ringrazio. Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Stefano Possenti

20% attività
16% attualità
0% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Buongiorno, come le ho scritto dovrebbe fare una spirometria per capire il grado di un eventuale broncocostrizione e in caso iniziare una terapia con broncodilatatore e farmaci per il reflusso( gastroprotettori ed antiacidi), oltre che una dieta idonea.
Dr. stefano possenti

[#4] dopo  
Attivo dal 2020 al 2020
Salve, il reflusso lo sto curando e sono molto attenta sul mangiare ma mi provoca ugualmente problemi alla gola. Comunque seguirò il Suo consiglio.
La ringrazio
Cordiali saluti