Utente
Salve
Sono uno studente di 24 anni ed ex fumatore occasionale di droghe leggere; giorni fa ho fatto uso di cannabis, anche se in quantita ridotta non sono riuscito subito a smaltirla.
Il giorno dopo anche se ero lucido non avevo più quella reattività mentale che avevo giorni prima (fortunatamente l' ho recuperata pian piano), ma ho iniziato a soffrire di lievi attacchi d'ansia(oggi del tutto spariti).
L' unico problema è che il timore di perdere la lucidità mentale è diventato un chiodo fisso, inoltre non dormo bene come prima, anzi qualche volta soffro d' incubi deliranti...
Il mio più grande timore è che questi sintomi siano dovuti alla cannabis fumata in precedenza.
Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Giuseppe Nicolazzo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2007
"....L' unico problema è che il timore di perdere la lucidità mentale è diventato un chiodo fisso, inoltre non dormo bene come prima, anzi qualche volta soffro d' incubi deliranti...."

mi sembra prevalente in questo momento un forte senso di colpa.

Cordiali Saluti
Dr G. Nicolazzo
Specialista in Psichiatria
Psicoterapeuta

[#2]  
Dr. Vassilis Martiadis

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
FORMIA (LT)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
l'uso di cannabis può avere risvolti psichici di un certo rilievo. Se persistono disagi come quelli che ha descritto consulti uno specialista in psichiatria. Va da sè che l'uso di tali sostanze può essere fortemente dannosos per la salute fisica e psichica e pertanto deve essere evitato.
Cordiali saluti
Dott. Vassilis Martiadis
Psichiatra e Psicoterapeuta
www.psichiatranapoli.it

[#3] dopo  
Utente
Grazie mille per i consulti
Senz' altro provo un fortissimo senso di colpa...ma quello che mi fa stare male è che mi sento diverso,sono lucido, ma ho l' impressione di avere un lieve obnubilamento, insomma ho paura di non tornare più come prima.
Sono gravi questi sintomi?

[#4]  
Dr. Giuseppe Nicolazzo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

il senso di colpa potrebbe essere all'origine di uno stato ansioso con queste caratteristiche, se la situazione non dovesse migliorare faccia un consulto presso uno psichiatra,

Cordiali Saluti
Dr G. Nicolazzo
Specialista in Psichiatria
Psicoterapeuta

[#5] dopo  
Utente
Gentili dottori,

Ho consultato uno psichiatra e fortunatamente non ha riscontrato anomalie.
L' unico problema è che ho la sensazione di non percepire più le emozioni come le percepivo prima, inoltre non dormo bene da 4- 5 giorni...

Cordiali Saluti

[#6]  
Dr. Giuseppe Nicolazzo

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
8% attualità
16% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

le droge fanno male tutte senza distinzioni tra leggere e pesanti, nel suo caso ancora di più,

Cordiali Saluti
Dr G. Nicolazzo
Specialista in Psichiatria
Psicoterapeuta