Utente
salve sono un ragazzo di 19 anni.il mio problema è il seguente:ho una strano pensiero ovvero il timore mischiato ad intenzione di voler fare del male a qualcuno se non addirittura uccidere le persone a me care in particolare mio fratello,cosa per me assurda alla quale non so minimamente dare una spiegazione.premetto che ho subito recentemente un lutto familiare.questo può aver influenzato la mia psiche ? e se faccio questi pensieri cosa vuole significare che sto impazzendo?datemi una spiegazione ve ne prego!

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Questo tipo di fenomeni potrebbe rientrare nella categoria delle ossessioni. Una diagnosi deve tener conto anche di altri connotati, ma se questo fenomeno le sta dando fastidio da un po' di tempo o sembra non attenuarsi nel tempo si faccia valutare da uno psichiatra.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"