Utente
Buongiorno,
Volevo sapere un consiglio su un attacco di panico capito a mia moglie Le spiego:
mia moglie ha 44 anni 2 gg fa ha avuto un attacco di panico/ansia, praticamente
ha avuto i seguenti disturbi: palpitazioni, tachicardia, dolori al torace,
sensazioni di soffocamento, formicolio mani e ginocchia, pollice mani irrigidito e piegato.
Questo è la prima volte che capita, sta vivendo una situazione molto pesante perchè la sua mamma è da un anno, quasi in coma in ospedale questa la rende molto nervosa e stressata.
In merito a quando spiegato sopra vorrei sapere se questo episodio è dovuto alla stress per la situazione della mamma, oppure e solo un caso?
Poi vorrei sapere se è il caso di fare altri accertamenti (2 gg fa e stata visitata la pronto soccorso e gli hanno diagnosticato un attacco di panico, gli hanno fatto un elettrocardiogramma che è risultato buono tranne un pò di tachicardia) oppure aspettare per vedere se questo e un caso isolato?


[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

un unico episodio al momento non è indicativo per alcuna indicazione.

Qualora i fenomeni dovessero ripetersi può essere utile rivolgersi ad uno specialista in psichiatria.
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la tempestiva risposta