Utente

Problemi nel parlare

giovedì 3 aprile 2014, ore 00:31:41 da Utente 308937 [Invia un messaggio a questo utente Invia Messaggio Privato ]
Salve,
da circa due anni e mezzo accuso un sintomo alquanto "particolare" di cui non sono riuscito a venirne a capo e nè ho trovato molte informazioni a riguardo.
Il mio problema è il seguente.
Ogni volta che parlo con qualcuno (spesso anche soltanto al telefono) per più di 5-10 minuti di fila accuso sintomi come capogiri, sensazioni d isvenimento imminente, tensione alla mandibola e alle tempie, confusione mentale e, a volte, anche nausea e dispnea senza affanno.
Questi episodi si ripetono anche più volte durante la giornata e aumentano con l'innalzamento della voce.
Ho una leggera deviazione del setto nasale sinistro e una leggera ipertrofia nasale dovuta ad allergia agli acari della polvere e al polline.
Questo problema, come immaginerete, mi porta a vivere malissimo.
Il mio lavoro mi porta, a volte, ad isolarmi anche per più di 2-3 giorni in cui mi capita di parlare pochissimo e altri giorni in cui devo affrontare lunghi dialoghi.
La mia sensazione è quella di stare in apnea. Ma perchè?
Cosa potrei fare? A chi potrei rivolgermi?

Grazie anticipatamente
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Sono state riscontrate altre patologie oltre quelle che ha già nominato?

Ha mai provato a fare una visita psichiatrica?
https://www.instagram.com/psychiatrist72/
https://wa.me/3908251881139
https://swite.com/psychiatrist72