Utente
Volevo chiedere un parere in merito alla cura che sto facendo per i pensieri ossessivi e l'ansia, la seconda al dosaggio di 10mg si era ridotta anche se non scomparsa e i pensieri ossessivi permanevano per cui il mio psichiatra mi fece alzare il dosaggio del farmaco che assumo (cipralex) a 20 mg, ora lo sto assumendo a questo dosaggio da circa 2 settimane. Alzando il dosaggio avevo subito notato una riduzione dei pensieri ossessivi che erano quasi scomparsi ma dopo 3-4 giorni sono tornati anche se con forza minore rispetto a prima, volevo quindi chiedervi quanto tempo potrebbe volerci per farli sparire e se è possibile eliminarli del tutto col solo farmaco oppure è consigliabile rivolgermi anche ad uno psicologo. Saluti

[#1]  
Dr. Mario Savino

40% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
per il completo effetto di un farmaco di questo tipo occorre attendere fino a 8-10 settimane. In caso di inefficacia si può sostituirlo con un altro farmaco della stessa categoria (che è la categoria di prima scelta ma esistono eventualmente altri strumenti).
Della psicoterapia dovrebbe parlare col Suo medico tuttavia, sì, i risultati migliori in questi casi si ottengono associando i farmaci ad una psicoterapia specifica, la sua idea è quindi senz'altro valida.
Un cordiale saluto

Mario Savino
medico
Specialista in Psichiatria

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio molto per la risposta, con 8.10 settimane intende dall'inizio della cura (con i 10 mg) oppure con i 20 mg?
Per la psicoterapia penso che nei prossimi giorni inizierò a informarmi, il mio psichiatra me l'aveva consigliata già alla prima visita ma avevo deciso di pensarci un po' su e ora mi sono deciso ad iniziarla.
Cordiali saluti

[#3]  
Dr. Francesco Pietrini

20% attività
4% attualità
8% socialità
FIRENZE (FI)
MONTEVARCHI (AR)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2014
Deve dare ancora un pò di tempo alla cura farmacologica, con la consapevolezza che se anche questa terapia non dovesse raggiungere l'efficacia sperata è possibile utilizzare altri farmaci della stessa famiglia dell'escitalopram e/o affiancare alla cura farmacologica un percorso di psicoterapia (per esempio cognitivo-comportamentale).
Il tempo necessario ad un trattamento farmacologico per raggiungere il suo massimo beneficio terapeutico è variabile, circa 8 settimane e in genere si considera a partire dal raggiungimento del dosaggio efficace in poi (quindi nel suo caso dai 20 mg/die in poi).
Dr. Francesco Pietrini - medico psichiatra

[#4] dopo  
Utente
Gentile Dottore la ringrazio per la risposta. Stavo già pensando di affiancare una cura psicoterapeutica a partire da settembre. Avrò la pazienza di aspettare ulteriori miglioramenti allora, per fortuna come dicevo l'ansia è ridotta rispetto all'inizio, la cosa che mi da un po' fastidio sono i pensieri ossessivi ma spero che il farmaco li possa eliminare.

[#5]  
Dr. Francesco Pietrini

20% attività
4% attualità
8% socialità
FIRENZE (FI)
MONTEVARCHI (AR)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2014
Credo che sia proprio la componente ossessiva a richiedere la maggiore attenzione.
Sia farmacologica che psicoterapeutica. Rimanendo a disposizione, la saluto.
Dr. Francesco Pietrini - medico psichiatra

[#6] dopo  
Utente
La ringrazio per la disponibilità.
Cordiali saluti