Utente
Salve dottori vi scrivo per capire come muovermi: devo effettuare delle analisi tossicologiche per una patente speciale non faccio uso di droghe di alcun genere e non bevo alcool ma uso efexor 75 da 4 mesi e en 10 gocce prima di dormire. Le analisi che mi faranno saranno esami complete ora chiedo: la venlafaxina verrà rintracciata nella urine? Perché sulle benzodiazepine sono sicuro che il test me lo faranno e in merito quanto tempo dovrà passare per risultare negativo alle benzodiazepine nelle urine?.grazie e scusate ancora

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Mediamente le benzodiazepine rimangono circa una settimana, sulle modalità di interruzione è bene che senta il suo medico.

La venlafaxina non corrisponde a nessuna categoria di sostanze non consentite, ma possono esserci occasionali falsi positivi.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2] dopo  
Utente
Salve dottore... ho smesso il trattamento con efexor da 3/4 giorni per essere sicuro che non ci siano falsi positivi e sicuramente anche perché non avevo più bisogno di prenderlo.
Ora però sto incappato nei sintomi di sospensione da circa 3 giorni: giramenti di testa quando ruoto il capo, un po di nausea e aria nello stomaco ora vorrei capire quanto tempo dovrò combattere con questi sintomi premetto che lo smettere di fumare le sigarette e stato 100 volte peggio quindi non ho grande difficoltà a resistere a questi sintomi. Quindi vorrei sapere cortesemente quanto tempo dureranno questi "svarioni". Grazie dottore e scusi il disturbo

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Di solito una quindicina di giorni
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#4] dopo  
Utente
Dottore avrei un' altra domanda a livello di curiosità poiché non sono d accordo con la diagnosi del mio psichiatra: e vero che sono ipocondriaco nel senso che se mi viene un sintomo e non passa nell arco di qualche giorno comincio a preoccuparmi forse eccessivamente, ma dopo aver scongiurato i miei pensieri ricorrenti con le relative analisi la problematica mentale di rimurgino mento scompare e non mi interessa più dei sintomi perché a livello organico non vi è nulla. Quando sono andato dallo psichiatra su consiglio di mia madre mi è stato dato efexor 75 e una benzodiazepina che poi mi scordavo di prendere. La domanda è : la terapia farmacologica non è stata mai utile a nulla perché i miei pensieri rimanevano finché non ho eseguito una risonanza, poiché mi trovarono il testosterone basso e avevo paura che dipendesse da un fattore organico. Ritirato il referto i pensieri erano finiti ma l efexor continuai a prenderlo ma ad oggi non ho ancora capito l utilità del farmaco nella mia situazione poiché io penso di essere un po troppo ansioso ma cmq un ansia funzionale non patologica anche perché mai avuto attacchi di panico o cose del genere e poi non riguarda solo le malattie ma un po tutto ciò che importante della mia vita dalla salute al lavoro ho la brutta abitudine di fissarmi sulle cose finché non ne arrivo a capo. Io penso che questo sia il mio carattere apprensivo e pauroso e non una malattia psichiatrica quale l ipocondria poiché i farmaci non fanno effetto e risolto il.problema smetto di pensarci. Lei che ne pensa? Grazie dottore e scusi

[#5]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Efexor a 75 mg non è a dose efficace, per cui qualsiasi sia la diagnosi specifica, è possibile che semplicemente non abbia funzionato per questo motivo.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"