Utente
Salve; ho subito un grave lutto; non dormo bene e l'umore è molto oscillante. Il medico di base mi ha prescritto 6 gocce di Cypralex e, per l'insonnia mezza compressa di stilnox.
Ho letto in Internet che il Cypralex è un antidepressivo e lo stilnox un ipnoinducente. Secondo voi è il caso? Non sarebbe meglio elaborare in maniera naturale il lutto senza ricorrere a psicofarmaci. Il medico mi ha detto che conoscendomi devo assumerli e che le dosi sono sicure e comunque dovrei assumerli per poco tempo, ma non ha specificato quanto
Che ne pensate?
grazie dell'aiuto

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Chi ha detto che una cura non aiuti a elaborare il lutto ? Bisogna capire perché è andata dal medico e ha iniziato, ci sarà un motivo.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#2] dopo  
Utente
Sono andato per farmi prescrivere i farmaci di cui ho bisogno.

[#3]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

In che senso ? Quali sarebbero i farmaci di cui ha bisogno ?
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"

[#4] dopo  
Utente
Farmaci per ipertensione lieve.

[#5]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)
PISA (PI)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile utente,

Quindi Lei è andato dal medico semplicemente per una prescrizione, il medico però ha riscontrato che ci fosse anche questo tipo di problema psichiatrico e le ha prescritto quindi la cura relativa.

La cosa mi pare sensata. Il medico la conosce, se ha ritenuto di indicarle questa cura avrà fatto le sue considerazioni cliniche.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"