Utente
Salve dottori,
16 giorni fa ho smesso di prendere Zyprexa, preso per 2 settimane a 2,5 mg e per 1 mese a 10 mg, scalandolo in 5 giorni. 11 giorni fa ho smesso di prendere Remeron che ho preso per 2 settimane a 15 mg, per 1 mese a 30 mg e di nuovo per 1 settimana a 15 mg. 10 giorni fa ho smesso di prendere Lendormin 0,250 mg che ho preso per 12 giorni.
10 giorni fa dopo la sospensione di Lendormin e Remeron non sono riuscito a dormire per 3 giorni poi il sonno è migliorato. Invece è da giovedì scorso che ho uno strano e costante mal di testa sulla fronte e le tempie che non mi fa molto male ma sento come se mi scuotessero la testa, come se la testa si svuotasse e non riesco più a pensare. Ho difficoltà a concentrarmi, a comprendere quando mi parlano o quando leggo e problemi di memoria. Io non ho mai sofferto di emicrania e sono quindi molto preoccupato. Da 4 giorni ho anche il quadricipite femorale sinistro che si contrae involontariamente di continuo e altri spasmi muscolari.
Sono effetti indesiderati della brusca sospensione dei farmaci? Sono andato dal farmacista che mi ha detto che potrebbe essere e che come nel mio caso gli effetti si manifestano giorni dopo la sospensione del farmaco perché prima la molecola è ancora nel sangue e che poi passeranno. Ma oggi la psichiatra mi ha detto che questi farmaci non fanno quest'effetto e che è solo una mia suggestione. Sono molto spaventato, io sono certo che non sono una mia suggestione e ho paura che i farmaci mi abbiano fatto male e il mal di testa non passi più. Cosa devo fare? Devo andare da un neurologo e fare degli esami?

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Ha già avuto risposta dal suo psichiatra.

Per strano che la terapia sia stata già sospesa dopo questo breve periodo di trattamento.

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente
Sono terrorizzato. Ho paura che non passi più il mal di testa e di rimanere stordito a vita.
Come posso essermi rovinato la vita per 1 mese e mezzo di terapia con psicofarmaci? Sono ancora giovane, ci sono tante cose che devo fare! Ma come posso accettare di vivere così? Non vorrei dovermi suicidare.
Non posso essere io la causa di questo mal di testa, c'è l'ho costantemente, anche quando sono distratto e non ne ho mai sofferto in vita mia. Mi è venuto all'improvviso durante la notte.
Cosa mi consiglia di fare dottore? Un neurologo? Degli esami? Mi aiuti.