Utente
Salve Dottori!
Ho 26 anni,per problemi di ansia grave che mi hanno portato ad avere situazioni molto sgradavoli quali appunto: 3 attacchi di panico di giorno e di notte,inappetenza,sbandamenti,nausea,sensazione di svenimento,tachicardia,pressione che arrivava a 190 ecc..Ho fatto tutti i controlli possibili:ecocaedio,holter,rmn cerebrale e cervicale,analisi del sangue,ecografie,gastroscopie,visita otorino,oculista,dentista..tutto negativo.Dall'agosto del 2015,grazie all'aiuto di uno pschiatra,assumevo 30 mg di Dropaxin(unico antidepressivo che non mi creava problemi perchè ne avevo provati altri) e 15x3 volte al giorno gocce di xanax.Dall'agosto del 2016 (dopo un anno)ho iniziato a scalare il farmaco moolto lentamente,a settembre 20mg e oggi ne assumo ancora 5mg.Premetto che non assumo più xanax dallo stesso agosto scalato anch'esso molto lentamente.Ho preso 20 kg.Da 2 mesi a questa parte avverto oltre alla sensazione di apatia e zero voglia nel fare le cose,anche tremori al risveglio di circa 15 min,sensazione di defacare,nausea ,mi sveglio anche la notte all'improvviso con tachicardia,durante il giorno ho debolezza quasi da sentirmi svenire,mal di testa e nausea.Secondo voi sono sintomi dovuti all'abbassamento/sospensione del farmaco?quanto devo sopportarli?e se non passano?sono molto triste..

[#1]  
Dr. Matteo Pacini

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)
ALESSANDRIA (AL)
VIGEVANO (PV)
MILANO (MI)
BRESCIA (BS)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

Il trattamento è stato ridotto dopo solo 1 anno fino ad una dose inefficace, questo è compatibile con una ricaduta, prevedibile però.
Dr.Matteo Pacini
http://www.psichiatriaedipendenze.it
Visite e Consulti Skype : "Studio Psichiatrico Pacini"