Utente
Salve gentili dottori.
Da 3 anni soffro di disturbi d'ansia (accertati da un Neurologo) e di agorafobia.
In questi 3 anni ho vissuto periodi di miglioramento (soprattutto quando assumevo Entact) e periodi di peggioramento (ho interrotto il.farmaco per diversi mesi).
Adesso da qualche mese sono andato da uno psicologo che però non si è rivelato bravo (facevamo solo discussioni in pocbe parole). Cosi, vedendo anche un peggioramento netto, mi sono rivolto ad uno psichiatra. Egli mi.ha prescritto per la.prima settimana mezza paroxetina al giorno, e adesso la seconda aumentare ad una pillola sana. Una pillola di Xanax la prendo la sera.
Se non ho capito male arriveremo a 2 pillole di paroxetina al giorno.
Volevo chiedervi: è cosi efficace il farmaco per combattere i miei disturbi? È vero che fa aumentare considerevolmente il peso, o dipenda da persona a persona? (Assumevo un massimo di 10.gocce di Entact ma non notavo un aumento di peso).
Concludendo ho letto alcune perplessità su questo farmaco, poiché potrebbe indurre pensieri di suicidio tra i giovani.
Io ultimamente ho alcune crisi che vanno e vengono, in cui ho l'ossessione e la paura di farmi del male, come se fossi attratto da ciò e ho una grande paura. Io non voglio farlo ma ne sono attratto. Questo però già prima di iniziare ad assumere paroxetina. Spero non peggiorino adesso.
Questo deriva dalla monotonia, dal fatto che non riesco a fare molte cose, anche le più banali, soprattutto quelle che mi portano al contatto con la gente e ad allontanarmi da casa, o a frequentare la Magistrale all'università. Insomma il trovarmi impossibilitato a vivere una vita normale.

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Il farmaco ha indicazione per i suoi disturbi.

Può dare aumento di peso nella percentuale prevista per il trattamento con paroxetina. Deve tendenzialmente avere una alimentazione corretta e fare movimento fisico.

Qualsiasi possibile effetto collaterale è correttamente indicato in scheda tecnica

Dr. F. S. Ruggiero

http://www.francescoruggiero.it
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore.
Dunque queste ossessioni dovrebbero attenuarsi mano a mano che il farmaco farà effetto? È indicato per eliminare questo problema?
Secondo lei cosa possono essere? Crisi ossessive, maniacali?
Certo mi rendo conto che senza potermi visitare magari le verrà difficile stabilire una diagnosi.