Utente 477XXX
gentilissimi medici salve!
chiedo consulto per cercare di capire quella che e la mia condizione.
iniziamo con il chiedere cosa significa essere ansioso...... ho 41 anni 190cm per 100 kg spalle large..... a detta degli altri sono un tipo piacente.... pertanto non ho nessun senso di inferiorità o disaggio verso il prossimo...... due diplomi..... ed un forte senso pratico che mi port ad affrontare la qualsiasi...... con la giusta cautela..... senza alcuna paura.... una moglie due figli..... tutto alla grande!
molti potrebbero pensare....... e che vuoi?? stai bene sei fortunato! c e di peggio..... in effetti si! questo e vero...... ma...... forse dalla saggezza che pian piano va prendendo forma mi porta ad analizzare quelle che sono le mie sensazioni interne che conosco solo io.... e che ritengo mi causino parecchio disaggio a livello inconscio!
in sostanza alterno periodi di tranquillità ( di fatto non so cosa sia la tranquillità) a periodi di nervosismo a mio avviso immotivati...... mi rendo conto di essere in costante h 24 con il cervello a pieno regime che pensa le cose piu disparate..... che magari con il senno del poi io stesso dico.... ma chi mi ci ha portato..... a friggermi il cervello per quella cosa..... che tanto poi a me non me ne frega niente..... o magari nn la farò mai.....
ultimamente mi sono reso conto di avere h 24 una sorta di magone alla bocca dell anima.... e che ci sono talmente abituato.... che ....mi sembra strano anche parlarne...( in questo caso scrivere) il quale.... a periodi alterni aumenta ...... dandomi periodi di nervosismo..... e a sua volta causandomi problemi di natura fisiologica come: puzza tremenda dell ascella destra nonostante la accurata igiene, aumento della dermatite seborroica ( che ho!) con la comparsa di chiazze rosse al viso, collo, e orecchie! non sopporto i luoghi affollati...... divento intollerante verso le persone ignave...... cerco il silenzio...... ma se lo trovo mi manca la mia routine......penso una cosa e ne faccio mille.... o viceversa..... arrivando alla sera..... anche se di fatto non ho fatto niente........ distrutto...... la testa mi pesa un quintale....... fumo una sigaretta..... in sei sette tiri..... finita! e tanto altro.... che non voglio descrivere.... per non annoiare i lettori!
detto ciò.... chiedo ad uno specialista se tutto quello da me elencato rientra in una qualche forma di disaggio..... ho .....patologia.....
volendovi ringraziare.... vi porgo i miei piu cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Probabilmente può avere in corso qualche fenomeno ansioso che scatena questi sintomi somatici.

La migliore cosa da fare è sentire il parere di uno specialista dal vivo per stabilire eventualmente una terapia.

Dr. F. S. Ruggiero

http.//www.francescoruggiero.it
Dr. Francesco Saverio Ruggiero
http://www.francescoruggiero.it
http://www.psichiatra-psicoterapeuta.it